domenica 25 Febbraio 2024
  • CIMBALI M2
[adning id="267609"]

Verso Triestespresso: DVG De Vecchi c’è, tra sostenibilità e risparmio energetico

Tra le novità principali l'azienda presenterà la nuova linea di rubinetti K31: rubinetti per l’erogazione di vapore ed acqua calda che seguono la tendenza recente del mercato, ovvero produrre macchine sempre più minimal nell’aspetto esteriore ma con una funzionalità professionale

Da leggere

Dalla Corte
Demus Lab - Analisi, R&S, consulenza e formazione sul caffè

CORNATE D’ADDA (Monza) – Triestespresso, la fiera biennale dal respiro internazionale legata al mondo del caffè, ritrova la sua cornice nella rinnovata sede del porto vecchio di Trieste, la città riconosciuta come capitale del caffè. La decima edizione si svolgerà dal 27 al 29 ottobre 2022 e DVG De Vecchi sarà presente allo stand n° 11 padiglione 28.

DVG produce e commercializza soluzioni per macchine da caffè professionali offrendo, da oltre 57 anni, un’ampia gamma di componenti, accessori, strumenti e ricambi per il mondo del caffè, non solo espresso.

La San Marco Leva Luxury Multiboiler

DVG De Vecchi a Triestespresso

L’offerta si completa con la distribuzione di apparecchiature e prodotti per l’horeca quali macinadosatori, addolcitori, lavatazze, granitori, prodotti per la pulizia e tutti i relativi ricambi.

Punto forte dell’azienda rimane la produzione diretta, che negli anni ha consentito di acquisire una profonda conoscenza dell’intero processo di lavorazione, a partire dal disegno, alla progettazione fino alla vendita e al supporto tecnico.

Triestespresso

Ogni giorno un team di esperti lavora con passione e determinazione per garantire un’offerta sempre più vasta e vicina alle esigenze del cliente.

dvg de vecchi
L’offerta DVG De Vecchi (immagine: DVG De Vecchi)

Tra le novità principali DVG presenterà la nuova linea di rubinetti K31: rubinetti per l’erogazione di vapore ed acqua calda che seguono la tendenza recente del mercato, ovvero produrre macchine sempre più minimal nell’aspetto esteriore ma con una funzionalità professionale.

Le docce perforatrici, disponibili per i gruppi tipo E61 e per i gruppi con doccia a vite, che permettono di rendere espressa l’erogazione della capsula di caffè.

La doccia Matrix, che con la particolare maglia filtrante composta da migliaia di microsfere in acciaio inox, permette un’omogenea distribuzione dell’acqua sul panetto di caffè e consente di ottenere una crema più persistente, limitando al tempo stesso il ritorno di particelle di caffè verso il gruppo erogatore.

Come da consuetudine sarà presentato Techup, lo strumento progettato, prodotto e brevettato da DVG, anche a livello europeo, che consente di monitorare con accuratezza e ripetibilità, due parametri fondamentali per la corretta erogazione dell’espresso all’italiana: la temperatura e la pressione dell’acqua in uscita dal gruppo erogatore delle macchine da caffè professionali.

Disponibile in diverse configurazioni per la maggior parte dei marchi di costruttori di macchine da caffè presenti sul mercato internazionale, è diventato lo strumento indispensabile per i professionisti del settore.

Sostenibilità e risparmio energetico

Sono i due elementi che faranno da fil rouge all’evento e sono gli stessi che DVG De Vecchi, con le continue innovazioni tecnologiche apportate in azienda – un impianto fotovoltaico all’avanguardia, macchinari per il riciclo del cartone come materiale di imballaggio e un nuovo sistema di imballaggio ad aria – sostiene da anni con forte senso di responsabilità.

Visitando il sito internet, in continua evoluzione per migliorare la user experience dei propri utenti, è possibile rimanere aggiornati su tutte le novità proposte da DVG e futuri eventi in programma.

Per scoprire tutto questo e molto altro non resta che partecipare a Triestespresso.

CIMBALI M2
  • LF Repa
  • Quamar
  • TME Cialdy Evo

Ultime Notizie

  • Water and more
  • IMF
Carte Dozio
Mumac