Home Distribuzione automatica Vending: Conf...

Vending: Confida fa il punto sulla certificazione dei corrispettivi

MILANO – Mercoledì 16 novembre si tengono, questa volta a Roma, gli annuali Stati Generali del Vending. (nella FOTO sopra l’asemblea dello scorso anno a Milano) L’appuntamento è per le ore 10 presso la Confcommercio-Imprese per l’Italia in Piazza G.G. Belli, 2. L’argomento è molto delicati e di strettissima attualità: la certificazione dei corrispettivi.

Ecco la sintesi del programma, sotto quello dettagliato con tutti i relatori.

Ore 10: “1° aprile 2017: l’introduzione della certificazione dei corrispettivi nel vending”.

La “Certificazione dei corrispettivi” è certamente la questione di maggiore criticità per il nostro Settore e, pertanto, Confida vuole fare il punto della situazione nell’imminenza dalla scadenza del prossimo 1 aprile.

Lo farà in un contesto autorevole e rappresentativo che vedrà la presenza di:

Carlo Sangalli, Presidente di Confcommercio-Imprese per l’Italia,
Luigi Casero, Vice Ministro all’Economia e alle Finanze
Aldo Polito, Direttore Centrale Accertamento Agenzia delle Entrate.

Ore 14:30: “La sostenibilità sociale del vending nell’economia circolare”

I lavori proseguiranno nel primo pomeriggio con la presentazione il progetto CONFIDA: “Vending Sostenibile” per portare a conoscenza dei nostri stakeholder i valori dello sviluppo equo, integrato e sostenibile della distribuzione automatica.

Ecco il programma dettagliato della giornata in allegato:

 

stati generali del vending programma-stati-generali-vending-2

info Vending

www.confida.com