Home Distribuzione automatica Vending, Stat...

Vending, Stati generali: il tema è “Fare impresa in tempo di crisi”

La Distribuzione Automatica in Italia si dimostra dai numeri un settore economico in grado di affrontare la crisi, tra i pochi comparti che fa registrare ancora trend positivi

vending la distribuzione automatica
Vending

MILANO – Non solo il risparmio è la chiave di successo del Vending in questi anni di recessione, ma anche la sua grande trasformazione che lo vede sempre più protagonista dei consumi fuori casa e più in generale della distribuzione. Un quadro che impone una crescente consapevolezza di ruolo e che necessita di nuovi indirizzi sul piano strategico.

Di tutto questo si parlerà domani alle ore 9.30 agli Stati Generali del Vending, “Fare impresa in tempo di crisi”, organizzati da Confida-Confcommercio Imprese per l’Italia nella sede di Confcommercio, piazza G. G. Belli 2 – Roma.

Tra gli obiettivi della giornata analisi e proposte per lo sviluppo del settore e opportunità per milioni di consumatori. Possibili solo a condizioni di un quadro normativo fortemente semplificato. E di una condivisione di standard qualitativi di prodotto e servizio da parte della Pubblica Amministrazione.

Agli Stati Generali del Vending parteciperanno il Presidente di Confcommercio Imprese per l’Italia, Carlo Sangalli; il Sottosegretario all’Economia e alle Finanze, Gianfranco Polillo; il Presidente di Confida, Lucio Pinetti; e il Direttore dell’Ufficio Studi di Confcommercio, Mariano Bella. Che presenterà una ricerca su “Economie e consumi fuori casa”.