Home Attrezzatura Una Linea Min...

Una Linea Mini tra gli indispensabili strumenti dello chef 3 stelle Colagreco

Lo chef stellato: "Solitamente mi sveglio prima dell’alba, vado nell’orto a raccogliere legumi e erbe e poi corro a lavoro, al ristorante. Di solito non ho mai il tempo di bere il caffè a casa. Rientro verso mezzanotte e la mattina seguente ricomincia tutto daccapo... Da quando è iniziata la quarantena, mi sveglio che il sole è alto nel cielo, saluto la mia adorata Linea Mini, mi preparo una tazza di caffè e mi siedo in giardino a guardare il mare!"

Mauro Colagreco
Mauro Colagreco

MILANO – Lo chef Mauro Colagreco ha raccontato a Vanity Fair dell’oggetto che ha allietato la sua quarantena, diventando un’abitudine indispensabile. 3 stelle Michelin e primo nella classifica World best restaurant 2019 con il suo ristorante Mirazur, Mauro Colagreco ha raccontato che la miglior compagna della sua quarantena è stata la sua Linea Mini, che gli ha garantito espressi vista mare.

Mauro Colagreco dietro la Linea Mini

“L’oggetto indispensabile della mia quarantena è la mia macchina da caffè La Marzocco! Forme lineari, rosse e cromate. La utilizzo più volte nell’arco della giornata e ogni volta mi rende felice. In questo periodo l’ho completamente riscoperta… Adesso le do il buongiorno ogni mattina! La nostra vita ha un ritmo che non va d’accordo con i tempi della natura.

Solitamente mi sveglio prima dell’alba, vado nell’orto a raccogliere legumi e erbe e poi corro a lavoro, al ristorante. Di solito non ho mai il tempo di bere il caffè a casa. Rientro verso mezzanotte e la mattina seguente ricomincia tutto daccapo… Da quando è iniziata la quarantena, mi sveglio che il sole è alto nel cielo, saluto la mia adorata Linea Mini, mi preparo una tazza di caffè e mi siedo in giardino a guardare il mare!”