Home Aziende TRIESTESPRESS...

TRIESTESPRESSO EXPO – La fiera del caffè corre verso la settima edizione: nuova location, partnership importanti, il 70% degli spazi espositivi confermati

TRIESTE – Nuova location, partnership con le più prestigiose associazioni internazionali di settore, dall’International Coffee Organization (ICO) alla Speciality Coffee Association Europe (SCAE), 70% degli spazi espositivi già prenotati e accrediti dalle principali testate straniere: TriestEspresso Expo corre verso la sua settima edizione e l’attesa degli operatori non è mai stata così alta.

La più importante fiera mondiale specializzata sulla filiera del caffè espresso organizzata da Aries – Camera di Commercio di Trieste, con la collaborazione di Assocaffè Trieste, torna dal 23 al 25 ottobre 2014 con molte novità e ottime conferme.

Confermata la presenza dei più importanti brand di settore, dai torrefattori ai produttori di macchine da caffè, macchinari e accessori, che stanno rapidamente spingendo oltre 200 il numero degli espositori.

FOODNESS
CARTE DOZIO

Una presenza che attira un pubblico altrettanto qualificato che si stima supererà i numeri record dell’ultima edizione del 2012, quando a Trieste giunsero oltre 10mila visitatori professionali da 85 paesi. Fra questi, spicca l’alta percentuale di coloro che hanno un ruolo attivo nei processi d’acquisto, ma anche della stampa specializzata straniera a riprova che Trieste è la piazza su cui vengono presentate le più interessanti novità di settore.

Il grande afflusso di visitatori nel capoluogo giuliano si tradurrà come accaduto nel 2012 in significative ricadute su tutto l’indotto, ma la città quest’anno sarà coinvolta ancor più attivamente con eventi collaterali e momenti culturali, per far assaporare il caffè anche nelle vie del centro.

La novità più significativa riguarda la location. La settima edizione di TriestEspresso Expo riporta l’aroma di caffè nell’antico Porto Vecchio: la fiera si svolgerà infatti proprio accanto ai magazzini dove venivano movimentati i sacchi di caffè, quei magazzini che anche grazie all’istituzione del Porto Franco hanno fatto diventare Trieste il principale porto dell’impero Asburgico. www.triestespresso.it