sabato 24 Febbraio 2024
  • CIMBALI M2
[adning id="267609"]

Trentino: circa 200 locali uniti nel progetto Fipe contro la violenza sulle donne

La presidente del Gruppo imprenditrici donne di Fipe Valentina Picca Bianchi: "Siete una realtà virtuosa e sensibile, che ha messo a sistema questo protocollo. Non c'è vallata che non abbia fatto formazione"

Da leggere

Dalla Corte
Demus Lab - Analisi, R&S, consulenza e formazione sul caffè

Il progetto Sicurezza vera, ideato dal Gruppo imprenditrici donne Fipe, creato per la prevenzione della violenza di genere, è stato supportato da quasi 200 locali nel Trentino: lo ha riferito Fabia Roman, presidente dell’Associazione pubblici esercizi della regione. Leggiamo di seguito la prima parte dell’articolo pubblicato sul portale dell’Ansa.

Il Trentino contro la violenza sulle donne

MILANO – Sono quasi 200 i locali che, in Trentino, hanno aderito a Sicurezza vera, il protocollo per la prevenzione della violenza di genere siglato dalle forze dell’ordine e da Confcommercio, proposto a livello nazionale dal Gruppo imprenditrici donne Fipe Confcommercio.

La San Marco Leva Luxury Multiboiler

Lo ha riferito Fabia Roman, presidente dell’Associazione pubblici esercizi del Trentino, in occasione della conferenza stampa di presentazione dei risultati del primo anno del progetto, che si è svolta in sala Aurora, nella sede del Consiglio provinciale.

“Siete una realtà virtuosa e sensibile, che ha messo a sistema questo protocollo. Non c’è vallata che non abbia fatto formazione”, ha detto la presidente del Gruppo imprenditrici donne di Fipe Valentina Picca Bianchi.

Triestespresso

Per leggere la notizia completa basta cliccare qui

FONTEansa.it
CIMBALI M2
  • LF Repa
  • Quamar
  • TME Cialdy Evo

Ultime Notizie

  • Water and more
  • IMF
Carte Dozio
Mumac