Home Aziende Tonino Lambor...

Tonino Lamborghini partner con Utopia Corporation per il 1° primo Boutique Hotel

I valori, lo stile e il design dello storico marchio bolognese saranno interpretati dal pluripremiato architetto Alexander Wong per un progetto che mira a diventare un nuovo punto di riferimento nel settore dell'ospitalità di lusso tailandese

Tonino Lamborghini Boutique Hotel Phuket
Tonino Lamborghini Boutique Hotel Phuket

MILANO – È stata annunciata ufficialmente l’11 novembre la partnership tra Tonino
Lamborghini e Utopia Corporation, uno tra i principali developer di fascia alta di Phuket, per lo sviluppo del primo progetto di hotellerie a marchio in Tailandia, il Tonino Lamborghini Boutique Hotel Phuket. Durante l’evento sono stati svelati i primi dettagli del boutique hotel che sarà sviluppato da Utopia Corporation seguendo la filosofia e lo spirito del celebre marchio di accessori e progetti di lusso.

L’architettura del nuovo hotel sarà firmata da Alexander Wong, fondatore dello studio Alexander Wong Architects, selezionato da Architectural Digest China tra i 100 Top Architecture & Design Talents della Cina e vincitore di numerosi riconoscimenti internazionali per il suo originale stile avanguardistico.

Tonino Lamborghini Boutique Hotel sarà caratterizzato infatti da un design inconfondibile

Con linee, colori e forme dinamiche chiaramente ispirate all’Heritage e al dna della famiglia Lamborghini. Il nuovo luxury Boutique Hotel vedrà la sua apertura ufficiale nel 2023 e sarà una struttura unica nel suo genere. Situato direttamente sul lungomare di Chalong Bay, sulla costa sud-orientale di Phuket, l’hotel sarà immerso nel verde e si affaccerà direttamente sulle celebri acque cristalline del mare delle Andamane, con
vista sulle esotiche isole tailandesi.

Il progetto è rivolto a soddisfare le esigenze di moderni consumatori nazionali e internazionali di fascia alta, alla ricerca di una location esclusiva e rilassante, caratterizzata da finiture e servizi di altissima qualità.

L’hotel sorgerà in una posizione strategica di Phuket

Isola universalmente riconosciuta come realtà dall’allure cosmopolita e dal fascino culturale, e sarà situato a pochi minuti dalla “Chalong Bay Rum Distillery”, mentre il centro storico, con la sua classica architettura sino-portoghese e i vivaci mercati, sarà
raggiungibile in pochi minuti d’auto. Chalong Bay è anche un sito celebre per gli appassionati di sport acquatici adrenalinici come il kitesurf.

Architettura interna e esterna

Gli ospiti sin dall’ingresso saranno circondati dall’iconico lifestyle Tonino Lamborghini, accolti in una lobby dall’interior impattante e glamour, e potranno scegliere di soggiornare in una delle 39 suite e 7 ville, tutte dotate di accessori e servizi all’avanguardia. Le camere saranno impreziosite da opere d’arte astratte e arredi della collezione Tonino Lamborghini Casa. In particolare, entrambe le due tipologie di camere ribattezzate “Futura Suite” e “Glamour Suite” sono concepite per sorprendere gli ospiti con un design audace tipico del brand italiano, senza rinunciare alla funzionalità.

La struttura comprenderà numerosi spazi riservati a varie attività per il tempo libero, come piscine private, beach club, fitness center, ristorante con cucina gourmet internazionale e café.

ferruccio lamborghini
Ferruccio Lamborghini

«Il primo progetto di Boutique Hotel in Tailandia è un nuovo importante traguardo per l’azienda. L’annuncio di questa partnership rappresenta certamente un entusiasmante risultato che siamo orgogliosi di poter annunciare proprio in questo particolare momento storico. – ha dichiarato Ferruccio Lamborghini, ceo della Tonino Lamborghini – Attraverso il progetto hospitality la nostra sfida è quella di portare l’heritage del brand e il dna Lamborghini nei paesi più accattivanti per il turismo internazionale attraverso progetti iconici e dal carattere distintivo. Il Tonino Lamborghini Boutique Hotel, con la sua architettura, il design e gli interior della nostra collezione Casa, sarà una location di fascia alta, in grado di garantire servizi esclusivi e di qualità, per soddisfare le richieste della nostra clientela».

«È davvero un onore per noi introdurre per la prima volta nel settore alberghiero tailandese questo celebre brand. Tonino Lamborghini è riconosciuto in tutto il mondo come sinonimo di lusso, esclusività e stile, e siamo certi che con l’esperienza di Utopia Corporation nello sviluppo di progetti questa collaborazione inaugurerà una nuova era per l’industria dell’ospitalità a Phuket.» Ha aggiunto Hachi Yin, ceo di Utopia Corporation.

La costruzione del Tonino Lamborghini Boutique Hotel Phuket inizierà ad agosto 2021 e il completamento è previsto entro luglio 2023, mentre l’inaugurazione per novembre 2023.”

L’azienda Tonino Lamborghini

L’azienda Tonino Lamborghini è stata fondata nel 1981 dal commendator Tonino Lamborghini, erede della famiglia Lamborghini. Oggi l’azienda ha sede nello splendido “Palazzo del Vignola”, villa rinascimentale alle porte di Bologna realizzata dal famoso architetto Jacopo Barozzi, detto “Il Vignola”.

Traendo ispirazione dal suo heritage familiare e dalle sue esperienze professionali nel campo dell’ingegneria meccanica e del design automobilistico, il comm. Lamborghini ha creato un “lifestyle experience brand” con un’ampia gamma di prodotti di lusso: orologi,
occhiali, cellulari, profumi, complementi d’arredo, abbigliamento, accessori sportivi, golf&utility cart, prodotti beverage, hotel a 5 stelle, progetti real estate, caffetterie e ristoranti a marchio.

Da quasi 40 anni, Tonino Lamborghini interpreta un universo di stile italiano, rimanendo fedele alla tradizione e alla storia della famiglia Lamborghini. Tutti i prodotti si contraddistinguono per il simbolo del “Toro che carica” su sfondo rosso. L’azienda Tonino Lamborghini ha una mission molto chiara: esportare la passione e lo spirito della cultura italiana sotto forma di prodotti dal design unico e distintivo, ispirato al design industriale italiano e all’heritage meccanico della famiglia Lamborghini. Design dalcarattere senza compromessi, stile innovativo e italianità, uniti al leggendario retaggio di un mito senza tempo: questi i valori che caratterizzano il marchio Tonino Lamborghini e conquistano i clienti in tutto il mondo.

Tonino Lamborghini, nato nel 1947, è l’attuale Presidente dell’omonima azienda. Dal 2016 è affiancato nella conduzione aziendale dal primogenito Ferruccio, vicepresidente e ceo, che dal celebre nonno ha ereditato non solo il nome ma anche la passione per la velocità:
è pilota di motociclismo nel Campionato Italiano Velocità.

Il fondatore e presidente Tonino Lamborghini

Tonino Lamborghini

Tonino Lamborghini nasce a Cento (Ferrara) nel 1947 da una famiglia che è diventata famosa in tutto il mondo nel campo meccanico e automobilistico. Laureato in scienze politiche economiche a Bologna e insignito della laurea h.c. in Business Management a New York, è stato dal 1974 al 2002 presidente della Lamborghini Oleodinamica Spa, dal 1983 al 2003 presidente della Lamborghini Calor Spa. Nel 1981 fonda la “Tonino Lamborghini Style and Accessories”; che realizza accessori di lusso e progetti di design con il brand del celebre “Toro che carica”.

Nel 1998 fonda la TLR Srl – Golf Cart e la Town Life Spa – City Car Ecologiche. Nel 1995 è nominato Commendatore al Merito dal Presidente della Repubblica italiana Scalfaro e nel 1996 Cavaliere al Merito del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio da Don Carlo di Borbone Infante di Spagna. Nel 2015 viene nominato Console Onorario della Repubblica del Montenegro in Emilia-Romagna. Nel 2018 ha ricevuto la Laurea Honoris Causa dalla D Y Patil University di Navi, Mumbai, India.

Il ceo Ferruccio Lamborghini

Nato a Bologna, nel 1991, Ferruccio è figlio di Tonino e nipote dell’omonimo fondatore delle aziende contraddistinte dal celebre logo del Toro Miura. Insieme alle sue quattro sorelle, appartiene alla terza generazione Lamborghini.

È stato campione italiano di Moto2 nel 2012 e si è qualificato nel Motomondiale prima di dedicarsi all’azienda fondata dal padre, di cui attualmente è vicepresidente e ceo. Ferruccio è entrato a far parte dell’azienda familiare nel 2015, occupandosi sia delle attività di marketing e comunicazione sia delle pubbliche relazioni del Museo Ferruccio Lamborghini di Argelato (Bo), fondato dal padre per celebrare la storia di famiglia. Oggi,
Ferruccio Lamborghini è coinvolto in tutte le operazioni strategiche dell’azienda, dal concept di prodotto alle attività di marketing correlate, dalle p.r. ai nuovi progetti commerciali e joint ventures.

Nel 2017, Ferruccio ha avviato personalmente un nuovo progetto per la rinascita di Townlife e ISO, due marchi automobilistici italiani, lanciando il suo primo scooter elettrico in Corea del Sud.
Nel 2018, è stato nominato membro del consiglio di amministrazione di TL International Inc., la joint venture di Tonino Lamborghini SPA e Dasan Network (azienda leader mondiale nella tecnologia della Corea del Sud IT) per lo sviluppo di dispositivi tecnologici premium a marchio Tonino Lamborghini. Inoltre, ha firmato una joint venture con Kinetic Green Energy & Power Solutions Ltd (gruppo automobilistico indiani della famiglia Firodia) per la progettazione e la produzione di golf cart elettrici e utility di alta qualità veicoli.
Nel 2019 ha creato una nuova gamma di orologi svizzeri ad alte prestazioni che combinano elegantemente la sua esperienza nel mondo delle due ruote e la tradizione del marchio Tonino Lamborghini. Dal 2019 è anche membro del consiglio di amministrazione della società Lamborghini Sangue di Miura, per la produzione e commercializzazione dei vini a marchio.

Disclaimer: Le aziende del comm. Tonino Lamborghini e il marchio registrato “Tonino Lamborghini”, che contraddistingue prodotti e servizi del mondo del lusso, non vanno confusi con la casa automobilistica “Automobili Lamborghini” fondata da Ferruccio Lamborghini, padre di Tonino Lamborghini.

Utopia Corporation

L’azienda è stata fondata nel 2015 e attualmente è tra i principali developer immobiliari di Phuket, in Tailandia. Utopia Corporation sviluppa un portafoglio di progetti che include: hotel, appartamenti, ville, complessi commerciali, e operazioni alberghiere. Sotto la guida
del suo ceo, Hachi Yin, Utopia Corporation, include molte divisioni, tra cui Utopia Construction Group, Utopia Hotel Group, Club Utopia e IPA Finance & Law.
In soli quattro anni, Utopia Corporation ha sviluppato e costruito nove progetti immobiliari a Phuket, inclusi appartamenti, ville e complessi commerciali, con un’area di costruzione totale di 120.000 metri quadrati, un investimento di 8 miliardi di THB (bat tailandese)
per un totale di quasi 2.000 “chiavi”. Utopia Corporation è anche la vincitrice di numerosi premi, tra cui FIABCI 2020 Prix d’Excellence per Utopia Karon, Utopia Central e Utopia Thalang, Dot Property Winner 2018 e 2019 per “Best Development and Construction
Company”, “Property Guru 2018 award” per Design &Construction. Nel 2019, la sua proprietà di punta, Utopia Naiharn, ha vinto il “Now Travel Asia Award” per il miglior hotel emergente in Asia.
Ulteriori informazioni su: www.utopia.co.th