CIMBALI M2
venerdì 14 Giugno 2024
CIMBALI M2

La storia delle 4000 bevande ordinate da Steve Jobs allo Starbucks di San Francisco

Da leggere

  • Dalla Corte
  • TME Cialdy Evo
  • Water and more
Carte Dozio
Demus Lab - Analisi, R&S, consulenza e formazione sul caffè

Nel lontano 2007, durante il celebre keynote di presentazione del primo iPhone, Steve Jobs ordinò ben 4000 bevande per tutti i presenti al Moscone Center. Solo per mostrare al pubblico una telefonata dal vivo usando il nuovissimo dispositivo. Infine Jobs ha interrotto la telefonata dicendo: “Sto scherzando. Ho sbagliato numero, arrivederci!“.

L’impiegata è però stata rintracciata ed oggi ha rilasciato una breve intervista.

Steve Jobs fa gli scherzi telefonici

La telefonata compiuta da Jobs è servita per dimostrare l’integrazione delle varie applicazioni di sistema. In questo caso dell’applicazione Mappe, la quale conteneva moltissimi esercizi commerciali. Con dettagli quali il numero di telefono o l’indirizzo.

L’impiegata di Starbucks, Zhang, è stata rintracciata ed ha raccontato della sua breve conversazione con Steve Jobs:

“Onestamente sono rimasta scioccata. Nessuno mi aveva mai ordinato 4000 bevande tutte insieme. Non ho detto nulla al telefono perché ero troppo scioccata, ma la mia prima impressione è stata che il mio interlocutore avesse voglia di scherzare. Sembrava un gentiluomo…

I clienti a volte vengono a riferirmi che Steve Jobs in passato ha telefonato proprio allo Starbucks in cui lavoro. Mi sento contenta e fortunata per aver avuto l’occasione di parlare con lui, significa molto per me che lui abbia scelto il nostro Starbucks per effettuare quell’ordine.

I miei amici erano sorpresi e gelosi e mi hanno rimproverata per non aver detto di più oltre al semplice “Salve, come posso aiutarla?”

A quanto pare questo Starbucks viene tuttora preso di mira da alcuni fan di Apple per effettuare altri ordini da 4000 bevande sulla scia di quello effettuato da Steve Jobs quasi 6 anni fa.

CIMBALI M2
  • Gaggia brillante

Ultime Notizie