Home Catene di caffetterie Starbucks div...

Starbucks diventa ponte tra Usa e Cina: la richiesta arriva direttamente dal regime

In una lettera del 6 gennaio in risposta a Schultz, Xi ha evidenziato che sotto la guida del Partito comunista cinese, 1,4 miliardi di cinesi hanno compiuto sforzi ardui e di lungo termine per costruire una società moderatamente prospera sotto tutti gli aspetti e perseguire la modernizzazione socialista

howard schultz starbucks
Il fondatore di Starbucks Howard Shultz

PECHINO – Da ansa.it, la notizia che riguarda Starbucks e il suo legame con il mercato cinese, da rafforzare per cercare di cementare i rapporti tra due Paesi così distanti (non solo geograficamente). E’ stata l’agenzia di stampa Xinhua che ha diffuso il comunicato, in qualità di organo di comunicazione globale del regime cinese.

Starbucks: l’invito a rafforzarsi sul territorio cinese

Il presidente cinese Xi Jinping ha incoraggiato Starbucks e Howard Schultz, presidente emerito di Starbucks Corporation, a continuare a svolgere un ruolo positivo nella promozione della cooperazione economica e commerciale e dei legami bilaterali tra Cina e Stati Uniti.

In una lettera del 6 gennaio in risposta a Schultz, Xi ha evidenziato che sotto la guida del Partito comunista cinese, 1,4 miliardi di cinesi hanno compiuto sforzi ardui e di lungo termine per costruire una società moderatamente prospera sotto tutti gli aspetti e perseguire la modernizzazione socialista. Il presidente cinese ha anche sottolineato che l’avvio da parte della Cina di un nuovo percorso per costruire un Paese socialista moderno offrirà uno spazio più ampio affinché imprese da tutto il mondo, comprese Starbucks e altre aziende americane, possano svilupparsi in Cina.

Xi ha detto di sperare che l’azienda di caffè si impegni attivamente per promuovere la cooperazione economica e commerciale tra Cina e Stati Uniti e le relazioni tra i due Paesi

Nella sua precedente lettera a Xi, Schultz si era congratulato con la Cina per il prossimo completamento della costruzione di una società moderatamente prospera sotto tutti gli aspetti sotto la guida di Xi e ha espresso il suo rispetto per il popolo cinese e la cultura cinese. (XINHUA).