Home Catene di caffetterie Starbucks: ie...

Starbucks: ieri apertura in anteprima del secondo store milanese in corso Garibaldi

L'esterno dello Starbucks di corso Garibaldi, con il dehors

MILANO – Il secondo Starbucks di Milano, il primo a gestione Percassi, ha aperto i battenti lunedì pomeriggio a Milano. La location? Quella annunciata di corso Garibaldi 9, nel cuore della metropoli lombarda. Si è trattato in realtà di un soft opening, durato dalle 15 alle 19. L’apertura vera e propria è prevista infatti per questa mattina (20 novembre), alle ore 7.30.

Già l’anteprima di ieri, pur in assenza di annunci ufficiali, è stata comunque un successo. Molta gente di passaggio ha colto l’occasione per entrare e il locale si è rapidamente riempito.

Il nuovo Starbucks

Il locale comprende cinque vetrine su corso Garibaldi e un dehors su piazza XXV aprile. Gli interni sono maggiormente in linea con quelli dei normali locali Starbucks e lontani dalla sontuosità degli allestimenti della Roastery.

FOODNESS
CARTE DOZIO

Anche i prezzi sono più abbordabili. L’espresso costa 1 euro e 30 e il cappuccino 1 euro e ottanta (contro rispettivamente 1,80€ e 4,50€ alla Roastery). C’è anche l’iconico Frappuccino, assente dal menu dello store di Cordusio.

Presto una terza location

Mentre fervono i preparativi per il locale di Malpensa, la catena americana ha già in progetto una terza apertura milanese. Secondo indiscrezioni, la location potrebbe essere quella di via Durini, non lontano da piazza Duomo