domenica 24 Ottobre 2021

Simonelli Group premiato tra le Top 100 aziende sostenibili

Fabio Ceccarani, ceo di Simonelli Group. “L’azienda si è posta l’obiettivo di diventare totalmente green entro il 2025 attraverso il potenziamento del proprio impianto fotovoltaico e attività volte alla riduzione dei consumi energetici. Abbiamo anche lavorato alla riduzione dell’impatto ambientale dei nostri prodotti utilizzando la metodologia standardizzata Life Cycle Assessment"

Da leggere

BELFORTE DEL CHIENTI (Macerata) – Simonelli Group rientra tra le migliori 100 aziende italiane più sostenibili. Il premio Sustainability Award, infatti, è un importante riconoscimento riservato a quelle aziende italiane che si sono contraddistinte nell’affrontare le sfide dell’emergenza climatica, trasformandola in un’occasione per esprimere innovazione ed attivare le energie migliori nel Paese.

Simonelli Group sempre più verde

La cerimonia di premiazione del Sustainability Award si è svolta lo scorso 11 Ottobre presso gli East End Studios – Studio 90 a Milano in cui ha partecipato l’amministratore delegato di Simonelli Group. “Da oltre 10 anni abbiamo intrapreso una riflessione concreta sul concetto di sostenibilità e in particolare sulla riduzione dell’impatto ambientale dell’azienda e dei nostri prodotti”– ha dichiarato Fabio Ceccarani, amministratore delegato di Simonelli Group. “L’azienda si è posta l’obiettivo di diventare totalmente green entro il 2025 attraverso il potenziamento del proprio impianto fotovoltaico e attività volte alla riduzione dei consumi energetici.

Abbiamo anche lavorato alla riduzione dell’impatto ambientale dei nostri prodotti utilizzando la metodologia standardizzata Life Cycle Assessment che ci ha permesso di abbassare del 23% le emissioni di CO2 durante l’intero ciclo di vita delle nostre macchine – rispetto ai modelli precedenti. Inoltre abbiamo sviluppato delle tecnologie volte a recuperare le energie di scarto per ridurre di oltre il 35% i consumi energetici.”

Il premio Sustainability Award

È rivolto alle aziende italiane con un fatturato compreso tra euro 10 e 600 milioni ed ha lo scopo di riconoscere il valore delle aziende che si sono distinte per sviluppo sostenibile, responsabilità sociale e rispetto dell’ambiente.

La selezione delle aziende è avvenuta in due fasi per poi stilare la classifica finale delle TOP#100 esperienze imprenditoriali che hanno portato l’innovazione nel proprio settore attuando, al tempo stesso, un comportamento orientato alla sostenibilità.

Sebbene manchi ancora un regolamento europeo unico, le agenzie di rating hanno elaborato degli strumenti per misurare la sostenibilità delle aziende attraverso parametri ambientali, sociali e di governance (ESG) con precise metodologie: lo Score e i rating ESG, sulla base dei quali sono state valutate le aziende che hanno partecipato al premio Sustainability Award.

Ultime Notizie