Home Distribuzione automatica Shop H24 On t...

Shop H24 On the road: il distributore automatico sostenibile va su ruote

“’L’idea – spiega Emiliano Sapora, titolare insieme alla moglie Stefania Renzi di E&S Vending – nasce dalla nostra esperienza maturata nel settore con la creazione di circa venticinque shop H24 in franchising in tutta Italia. Si tratta di moduli in acciaio inossidabile già pronti, con sistema idraulico proprio, che vengono fissati su un carrello con gancio e trasportati."

Shop H24 On the road
Shop H24 On the road

TERNI – Il settore delle vending machines ha subito un duro colpo inferto dalla pandemia, dalle restrizioni e dallo smartworking. Anche questo settore ha dovuto reinvertarsi per adattarsi a un nuovo contesto e diverse modalità di consumo. Per questo riportiamo l’idea innovativa dello Shop H24 On the Road, ideato e messo in pratica dall’azienda di Terni E&S Vending: un progetto che vuole mettere su ruote i distributori automatici di cui leggiamo da corrieredelleconomia.it.

Shop H24 On the Road: trasportabile, facilmente posizionabile, autonomo ed ecosostenibile

Sono queste le caratteristiche che rendono unico il progetto “Shop H24 On the road”, ideato e realizzato da E&S Vending, azienda di Terni specializzata nella consulenza, progettazione e allestimento di punti vendita con vending machines, ovvero distributori automatici di generi alimentari e non. L’idea è rivoluzionaria: rendere itinerante uno Shop H24 in modo che si possa spostare in spiaggia, in campagna, ad eventi, manifestazioni o in qualsiasi contesto dove ci sia necessità di un punto ristoro.

“’L’idea – spiega Emiliano Sapora, titolare insieme alla moglie Stefania Renzi di E&S Vending – nasce dalla nostra esperienza maturata nel settore con la creazione di circa venticinque shop H24 in franchising in tutta Italia. Si tratta di moduli in acciaio inossidabile già pronti, con sistema idraulico proprio, che vengono fissati su un carrello con gancio e trasportati.

Una volta posizionati ed aperti in ogni lato, si trasformano in pochi minuti in un punto  ristoro completo ed indipendente che offre bevande calde, bibite fresche, snack dolci e salati o qualsiasi altro prodotto, anche no food, che soddisfi le richieste della clientela”. Gli Shop H24 mobili sono energeticamente autonomi per 6/8 ore perché vengono ricaricati come le auto elettriche; nel caso ci sia necessità di un tempo più prolungato hanno a disposizione dei gruppi elettrogeni di appoggio.

Sono una proposta total green perché sono alimentati da pannelli fotovoltaici, energia eolica, batterie ricaricabili. Dal punto di vista estetico sono dotati di accessori moderni e funzionali come tendine parasole, piani d’appoggio in plexiglass, prese usb, illuminazione led.

Il progetto è rivolto ad un target piuttosto ampio

Dal giovane imprenditore che vuole sperimentare un business nuovo, a chi intende avere un secondo lavoro nei week end o festivi, a chi vuole rimettersi in gioco in maniera innovativa.

“Per poter usufruire di questa possibilità – puntualizza Stefania Renzi – servono solo una licenza da ambulante itinerante rilasciata da qualsiasi Comune italiano per poche decine di euro e valida su tutto il territorio nazionale e la patente di guida BE. Noi, comunque, offriamo un servizio di consulenza per tutti gli aspetti burocratici, legali e fiscali legati all’attività”.

Shop H24 On the road può essere catalogato come progetto Industria 4.0 per il quale sono previsti sgravi fiscali, con conseguenti importanti vantaggi economici.

Per scoprire di più, visitare il sito.