Home Catene di caffetterie Segafredo Zan...

Segafredo Zanetti Espresso a Gerusalemme: il caffè italiano in Terrasanta

segafredo gerusalemme
La suggestiva location del nuovo locale Segafredo Zanetti Espresso a Gerusalemme

GERUSALEMME (Israele) – Un caffè Segafredo Zanetti Espresso ha appena aperto i battenti in uno dei luoghi sacri più importanti al mondo: Gerusalemme. Si tratta di un progetto, di cui Segafredo è molto orgogliosa, realizzata insieme alla Custodia Terrae Sanctae, confraternita dei Frati Francescani al Servizio della Terra Santa da oltre 800 anni.

Gerusalemme conquistata dal caffè italiano

L’accogliente caffetteria Segafredo si trova infatti nei pressi della Chiesa del Santo Sepolcro, che accoglie quotidianamente migliaia di pellegrini. Il vero espresso italiano è la bevanda più richiesta, seguita da numerose bevande fredde e coppe di gelato artigianale italiano.

Un’apertura eccezionale

“Questa è una delle aperture più importanti per Segafredo Zanetti Espresso”, commenta Hubert Hahn, Chief Operating Officer di Segafredo Zanetti Espresso Worldwide.

“Gerusalemme è un luogo di eccezionale spiritualità e l’apertura di una caffetteria Segafredo Zanetti Espresso qui rappresenta dunque un privilegio che porterà enorme risonanza al nostro marchio. Vorrei ringraziare Padre Faltas e Mr. Hasbun, che ci hanno supportati nella realizzazione di questo progetto”.

Il rito del caffè e la spiritualità: due elementi che collaborano bene

Perché, di fronte a qualsiasi dibattito di tipo religioso, è possibile superare le diversità con una bella tazzina di caffè. Ed ecco che il made in Italy torna a unire con il tradizionale rito dell’espresso.