CIMBALI M2
mercoledì 24 Luglio 2024
  • CIMBALI M2

Il Regno Unito cambia abitudini: il 63% preferisce bere caffè, basta con il tè

A quanto pare, seguendo il ragionamento condiviso su Il Corriere della Sera dell'esperto di cibo e bevande Aidy Smiths e pubblicato sul Daily Mail, la ragione è semplice: il tè non va più di moda

Da leggere

TME Cialdy Evo
Demus Lab - Analisi, R&S, consulenza e formazione sul caffè
MILANO – Le tradizioni sono sempre le più difficili, per ovvi motivi, da scardinare: è il caso dell’iconico tè delle 5 inglese, che, secondo quanto ha rivelato un’indagine dell’agenzia statistica Kantar poi ripresa su Il Corriere della Sera, sta cedendo il passo al caffè. Un cambio di rotta testimoniato dalle percentuali: il 63% del campione preso in riferimento beve caffè, contro il 59% che nel Regno Unito resta fedele all’altra bevanda calda.
Leggiamo la notizia firmata da Giulia Arnaldi su Il Corriere della Sera.

Il Regno Unito si avvicina all’espresso

Un fenomeno che si riflette anche nei dati commerciali, per cui la vendita dei pacchetti di caffè ha doppiato quella delle confezioni del tè e questo nonostante i rincari.
A quanto pare, seguendo il ragionamento condiviso su Il Corriere della Sera dell’esperto di cibo e bevande Aidy Smiths e pubblicato sul Daily Mail, la ragione è semplice: il tè non va più di moda.
Al contrario, prosegue questa argomentazione sul Mail Anna Lundstrom, direttore esecutivo di Nespresso in Inghilterra e Irlanda, il caffè rappresenta un’alternativa piuttosto versatile da gustare in diversi momenti della giornata.
CIMBALI M2

Ultime Notizie

  • Water and more
  • Carte Dozio