martedì 17 Maggio 2022

Qui Host. Caffè Ottolina, successo per il concept store

Da leggere

MILANO – Numerosi riscontri positivi e grande apprezzamento da parte degli operatori di settore per la presentazione di Ottolina Café, nuovo concept store di Caffè Ottolina.

Caffè Ottolina ha partecipato anche quest’anno ad Host, la più importante fiera dedicata all’Ospitalità Professionale.

Questa prestigiosa manifestazione ha confermato la presenza di Caffè Ottolina sul territorio come leader nel settore della caffetteria professionale ed è stato un momento di incontro con il grande pubblico per presentare le numerose novità che hanno caratterizzato l’anno in corso e che si svilupperanno in quelli futuri.

ottolina3In questa edizione Caffè Ottolina si è presentata al pubblico nella veste di Ottolina Café, dando vita nello stand ad un locale in cui poter rivivere, nella sua interezza, l’esperienza del proprio concept store.

La scelta degli arredi e dei colori, l’offerta gastronomica, il calore e la competenza dello staff sono stati i punti di forza della presenza di Caffè Ottolina ad HOST 2015.

Il successo del nuovo formato ha catturato l’attenzione di molti visitatori e l’interesse da parte degli operatori di settore, in particolare di alcuni potenziali partner stranieri con base in Germania, in Giappone e a Singapore.

ottolina2L’edizione di quest’anno è stata inoltre caratterizzata dalla prima edizione dell’Ottolina Coffee Cup, competizione in cui si sono sfidati alcuni tra i più bravi baristi selezionati tra i clienti di Caffè Ottolina nella preparazione di un espresso, di un cappuccino e di un caffè shakerato.

Gli appassionati e i curiosi hanno potuto seguire lo svolgimento della gara e la premiazione sui principali social network, alla pagina ufficiale della torrefazione.

In aggiunta a queste importanti novità, sempre grande interesse hanno riscosso le miscele di caffè “Rainforest”, prodotte con caffè provenienti da aziende certificate Rainforest Alliance, e l’offerta di capsule compatibili sia con il sistema Lavazza che Nespresso, che l’azienda ha sviluppato e lanciato sul mercato ad inizio 2015.

HOST si è dimostrato, anche in questa edizione, un’ottima vetrina per i progetti futuri e un’occasione in cui riflettere su quanto svolto nei due anni appena trascorsi.

Il nuovo punto vendita di Caffè Ottolina, inaugurato a Maggio 2014 in Via Galvani a Milano, nell’innovativa cornice del Palazzo della Regione Lombardia, diviene il naturale punto d’arrivo di un percorso intrapreso già da un po’ di anni tramite la partecipazione in alcune selezionate e promettenti realtà nel campo della ristorazione che si stanno oggi affermando anche grazie al contributo allo sviluppo e alla crescita apportato dalla storica torrefazione meneghina.

Da queste prime esperienze ha inizialmente preso vita Ottobar, il corner di caffetteria personalizzato da Caffè Ottolina, appositamente concepito per essere collocato in un contesto multimarca, all’interno del quale è possibile degustare l’eccellenza della tradizione italiana – come ad esempio presso lo spazio Ravizza nella centralissima via Hoepli a Milano – mentre il progetto Ottolina Café si contraddistingue per una sua caratterizzazione specifica ed una veste indipendente – inserita in un progetto di ampio respiro, non solo locale, ma soprattutto internazionale, come dimostra le recente apertura a Shenzhen del primo Ottolina Café in Cina.

Insieme alle tradizionali miscele pregiate della torrefazione, accuratamente preparate da esperti operatori rigorosamente formati da maestri del caffè di pluriennale esperienza, le proposte di ristorazione all’Ottolina Café soddisfano in ogni momento della giornata i gusti e le richieste di una clientela moderna ed esigente, e sono state attentamente selezionate per offrire soltanto il meglio della tradizione italiana, utilizzando le migliori materie prime per un’offerta gustosa, salutare e conveniente. Dai cappuccini d’autore, accompagnati da un caldo cornetto alla crema e una spremuta d’arancia a colazione, alla vera piadina romagnola o una sana e gustosa insalatona per una pausa pranzo sfiziosa, ai ricchi aperitivi serviti in un ambiente moderno e confortevole: Ottolina Café diviene così il nuovo punto di riferimento in cui riscoprire ogni giorno il piacere di trattarsi bene.

LA SCHEDA AZIENDALE

Caffè Ottolina nacque nel 1948, su iniziativa di Giulio Ottolina, raffinato conoscitore del mondo del caffè. Iniziò la sua attività di torrefattore in una piccola bottega di Milano, che riforniva soltanto una ristretta cerchia di bar e locali del quartiere.

Con l’ingresso in azienda del figlio Remo negli anni ‘60, l’attività cominciò ad espandersi coinvolgendo gradualmente tutta la città di Milano e i sui dintorni.

L’arrivo negli anni ‘90 dei figli di Remo, Fabio e Stefano, ha ulteriormente contribuito all’ampliamento del business attraverso l’apertura del mercato estero, lo sviluppo di progetti di acquisizione di aziende del settore e gli investimenti in attività di ristorazione.

Ultimamente Caffè Ottolina ha investito cospicue risorse nell’allargamento dello stabilimento, che ha raddoppiato la propria estensione, e nell’acquisto di nuove attrezzature, grazie alle quali ha notevolmente potenziato la propria capacità produttiva, incrementando gli standard qualitativi di riconosciuta (e certificata) eccellenza.

L’attenzione rivolta verso le nuove tendenze del mercato nazionale e internazionale ha fatto sì che Caffè Ottolina riuscisse a soddisfare le esigenze di più di 700 pubblici esercizi in Lombardia, nonché di prestigiosi locali e catene di ristorazione in Europa, Nord America e Asia.

Le competenze acquisite in più di 60 anni di attività hanno permesso a Caffè Ottolina di sviluppare approcci innovativi e soluzioni all’avanguardia per tenere testa alle evoluzioni del mercato, senza per questo allentare il forte legame con una tradizione che coltiva da ormai più di mezzo secolo.

Nel 2013 Caffè Ottolina ha siglato un importante accordo di collaborazione con imprenditori cinesi di successo per la distribuzione delle proprie miscele pregiate e per la realizzazione di una catena di almeno 50 coffee shop nelle principali città della Cina, all’interno di prestigiose location commerciali.

Ultime Notizie