Home Aziende Gruppo illy c...

Gruppo illy cerca a Hong Kong e in Francia un partner per il Polo del Gusto nel 2019

polo del gusto Riccardo Illy
Riccardo Illy

TRIESTE – I progetti del prossimo futuro del Gruppo illy sono in cantiere. L’azienda infatti, al momento, è alla ricerca di un nuovo partner da inserire nel 2019. Lo sguardo è rivolto verso la possibilità di creare una società, il Polo del Gusto, che possa facilmente avere le dimensioni per l’ingresso in Borsa. Questa nuova mossa strategica è stata annunciata su IISole24ore e ora viene ripresa di seguito.

Polo del Gusto: illy vuole crescere e stabilizzare la propria presenza

In arrivo potenziali partner finanziari per le società non legate al caffè del Gruppo Illy: il presidente Riccardo Illy (nella foto) ha detto che sono in corso contatti in Francia e a Hong Kong per l’ingresso, con quota minoritaria, di un investitore nella sub holding.

In cui confluirebbero le controllate Domori (cioccolato), Mastrojanni (vino) e Dammann Frères (thè).

WEGA
MAZZER

L’ obiettivo è farle crescere

Consolidarne la posizione e poi portarle in Borsa. L’ idea sarebbe quella di utilizzare i mezzi derivanti dall’ Ipo per liquidare la partecipazione dell’ investitore finanziario nella subholding.

L’ ingresso del partner è atteso nel 2019, mentre per l’ approdo in Borsa di una delle società del “Polo del gusto” si parla di anni. «Per il vino pensiamo a un’ acquisizione – aggiunge Illy -. Stiamo valutando opzioni nelle zone di Montalcino e Barolo».