domenica 26 Maggio 2024
  • CIMBALI M2

Oro caffè porta ad HOST 2017 gli speciali monorigine, una nuova miscela e la sua catena di caffetterie

Oro Caffè presente ad HOST 2017 con speciali monorigine, una nuova miscela e la sua catena di caffetterie

Da leggere

  • Dalla Corte
  • TME Cialdy Evo
Water and more
Demus Lab - Analisi, R&S, consulenza e formazione sul caffè

MILANO – La torrefazione udinese Oro Caffè, specializzata nella selezione, tostatura e miscelatura dei migliori caffè
del mondo, sarà presente alla 40esima edizione di Host. Il salone internazionale dell’ospitalità professionale in programma da venerdì 20 a martedì 24 ottobre 2017 a Rho – Milano.

Oro Caffè si presenta sotto nuove vesti

L’azienda friulana si presenterà in fiera in anteprima con il suo nuovo look. Esso prevede un nuovo packaging e
logo

Triestespresso

La nuova miscela “100% Arabica Rose” e due speciali monorigine gourmet

Il “Jamaica Blue Mountain” anche detto lo Champagne dei caffè. Quindi contenuto in pregiate botti di legno. Poi il “Caffè del Beduino”, uno dei migliori arabica al mondo. Proveniente da Bangalore – India.

30 anni di Oro Caffè festeggiati a Host

“Questa edizione di HOST sarà cruciale per noi, che capita proprio nell’anno del nostro 30esimo anniversario. In
quanto sarà una sorta di test della nostra nuova immagine nei confronti di pubblico internazionale. – dichiara Elisa Toppano, Marketing Manger Oro Caffè.

– ma soprattutto l’occasione per lanciare la nostra iniziativa di degustazione dei migliori monorigine al Mondo. Ponendoci sulla scia delle ultime tendenze del settore internazionale.

Vogliamo regalare ai nostri clienti un piacere unico di degustazione. Si potrà sperimentare presso tutte le
caffetterie della nostra catena Adoro Cafè ed i clienti che decideranno di proporli.

Infatti, periodicamente verranno suggeriti diversi monorigine, tendenzialmente sempre 100% Arabica. Così da garantire un
vero ed unico viaggio nel gusto dei migliori caffè al mondo”.

Non manca l’attenzione verso la sostenibilità

Inoltre la fiera sarà l’occasione anche per gustare la miscela Doi Chaang, equosolidale e frutto del progetto
“Beyond Fair Trade®”. Di cui l’azienda è uno dei primi promotori in Europa.

Per conoscere il sistema a capsule Oro Caffè e le macchinette relative della collezione ..INO; si presenteranno anche i servizi offerti alla clientela ed i corsi gratuiti e professionalizzanti de “La Scuola Oro Caffè”.

Riconosciuta e segnalata dall’IIAC (Istituto Internazionale Assaggiatori di Caffè) ed affiliata SCAE Italia.

Oro Caffè presenterà anche Adoro Cafè boutique e Adoro Cafèsmart

Entrambi progetti di caffetterie in licensing. Pensati per due target e budget differenti ma nati con un unico obiettivo:
diffondere in Italia e nel Mondo la cultura dell’espresso e della caffetteria italiana.

Dove i clienti potranno trovare un’ampia degustazione di caffè eccellenti – ottenuti attraverso diversi metodi di estrazione –; e scoprire anche prodotti di alta qualità testimoni del Made in Italy.
Per toccare con mano e degustare tutte le novità, l’appuntamento è quindi fissato dal 20 al 24 ottobre presso lo stand Oro Caffè – Pad. 14 stand C46-D47.

L’azienda

Fonda le sue radici come marchio nel 1972, grazie allo spirito imprenditoriale di Chiara e Stefano Toppano. Diventa poi nel 1987 un’azienda specializzata nella selezione, tostatura e miscelatura dei migliori caffè del mondo.

Nella sede di 2.400 metri quadri situata a Tavagnacco (UD), Oro Caffè utilizza caffè di famiglia Arabica. Provenienti da America Centrale, Sudamerica e Africa

Ma anche caffè di varietà Robusta, provenienti da India e Vietnam. Per una produzione massima giornaliera che può arrivare fino a 6 mila kg di caffè, in grani o macinato.

Una torrefazione attenta al biologico ed equisolidale

L’azienda è anche produttrice di un sistema chiuso di capsule per caffè espresso. Sposando per prima in Europa il progetto “Beyond Fair Trade”,inizia dal 2014 ad integrare nelle sue pregiate miscele il caffè thailandese Doi Chaang, un
esclusivo 100% arabica, biologico ed equosolidale.

Oggi il caffè di questa torrefazione è gustato in oltre 1.000 locali in Italia ed è già presente in oltre 30 Paesi all’estero.

La formazione

Dal 2009 “La Scuola Oro Caffè”, il percorso formativo riconosciuto dall’IIAC ed affiliato SCAE, offre una formazione completa ed approfondita riguardo cultura e segreti del caffè.

Il presente aziendale

Offre corsi dal livello base fino all’avanzato di caffetteria e Latte Art. Nel 2014 l’azienda ha inaugurato la sua prima filiale estera a Toronto (Canada).

Inoltre è socio fondatore del “Consorzio di tutela del caffè espresso Italiano tradizionale”. A marzo 2015, ORO CAFFÈ ha presentato il nuovo format di Adoro Cafè. Il suo progetto di caffetterie nato con l’obiettivo di diffondere in Italia e nel Mondo la cultura dell’espresso e della caffetteria italiana.

CIMBALI M2
  • Gaggia brillante

Ultime Notizie

Carte Dozio