Home Caffè Torrefattori Nestlé invest...

Nestlé investirà 135 milioni di euro in una nuova fabbrica Nescafé in Messico

Nestlé Hub
Il logo Nestlé

MILANO – Nuovo mega investimento di Nestlé nel comparto caffè. La multinazionale svizzera ha annunciato infatti che impiegherà 154 milioni di dollari (135 milioni di euro) per costruire una nuova fabbrica a Veracruz, in Messico.

Nella sua prima fase operativa, la struttura darà lavoro a 250 persone, nonché ulteriori 2.500 nell’indotto. Completato il processo di espansione si arriverà a 1.200 impieghi diretti e 12.500 indiretti.

Nestlé vanta una radicata presenza in Messico: il suo stabilimento per la produzione di caffè solubile di Toluca è il più grande al mondo.

MAGAZZINI DEL CAFFE’
HOST

Lo scorso agosto ha lanciato il programma Nescafé Tributo, con il lancio di una special edition per onorare i produttori degli stati di Chiapas, Oaxaca e Veracruz.

Attraverso il Plan Nescafé, il colosso di Vevey ha investito in Messico 205 milioni di pesos (9 milioni e mezzo di euro). Distribuiti 29 milioni di nuove piante più produttive.

Organizzate inoltre più di 80 mila sessioni di training sulle pratiche agricole sostenibili.

Alcune associazioni di produttori denunciano tuttavia pressioni sui prezzi e sfruttamento da parte di Nestlé criticando l’accordo sottoscritto tra il colosso elvetico e il governo messicano.

Le organizzazioni di settore stigmatizzano inoltre la decisione dell’esecutivo di tagliare di oltre la metà gli stanziamenti nell’ambito del Piano Integrato del Caffè.