domenica 19 Settembre 2021

Nespresso: su un’autostrada francese, le capsule gratis: basta raccoglierle

Numerosi automobilisti si sono fermati per raccogliere i preziosi involucri di caffè. «Visti i prezzi delle capsule, la gente ha pensato: ce ne accaparriamo», ha indicato all’agenzia di stampa Afp il capo del dipartimento di manutenzione autostradale responsabile, Eric Chevallier

Da leggere

SIERENTZ (Alto Reno) – Succede in Francia, al sud-ovest per l’esattezza e, ancora più nello specifico, in mezzo all’autostrada A35: un camion Nespresso è stato coinvolto in un incidente stradale e il risultato sono state migliaia di preziose capsule sparse sull’asfalto. Gli altri autisti nelle vicinanze devono esser degli appassionati, perché si sono messi a raccoglierle da terra per portarsele a casa: caffè gratis per tutti. Un bel colpo per chi è un abitudinario del monoporzionato, ma storce il naso per il prezzo. Leggiamo questa notizia curiosa da cdt.ch.

Nespresso: capsule “gratis” sull’autostrada francese

Migliaia di capsule di Nespresso cadute da un camion hanno causato oggi un ingorgo sull’autostrada francese A35 nei pressi di Sierentz, città francese a sud-ovest di Strasburgo e non lontano dall’aeroporto di Basilea-Mulhouse.

Numerosi automobilisti si sono fermati per raccogliere i preziosi involucri di caffè. «Visti i prezzi delle capsule, la gente ha pensato: ce ne accaparriamo», ha indicato all’agenzia di stampa Afp il capo del dipartimento di manutenzione autostradale responsabile, Eric Chevallier.

Il tutto è stato innescato da un incidente: il conducente di un camion Nespresso ha cercato di evitare altri veicoli che si erano fermati a causa del passaggio di ciclisti del Tour d’Alsace. «Nel farlo l’intero lato destro del suo rimorchio è stato squarciato e le capsule sono state sparse su un tratto di 400-500 metri», ha spiegato Chevallier.

Un video girato da un un’auto di passaggio mostra le persone che raccolgono intere scatole di capsule sulla carreggiata

Secondo il dipartimento autostradale non vi sono feriti e non è stata inflitta alcuna multa.

 

Ultime Notizie