Home Cultura Mumac lancia ...

Mumac lancia “Be our Guest!” per la Giornata Internazionale dei musei

Da sabato 18 maggio il sito mumac.it diventa hub culturale con una nuova sezione ricca di contributi dal mondo del caffè e non solo. In occasione del lancio, in concomitanza alla Giornata Internazionale dei musei, apertura speciale

Mumac be our guest La nuova sezione del sito Mumac
La nuova sezione del sito Mumac

MILANO – In occasione della Giornata Internazionale dei Musei 2019, organizzata da Icom per il prossimo sabato 18 maggio, Mumac lancia sul suo sito mumac.it la nuova sezione “Be our Guest!”. Lo scopo: rispondere all’invito che Icom ha rivolto ai musei di diventare “hub culturali” e polo di riferimento per il proprio contesto a livello locale, nazionale e internazionale.

Con “Be our Guest!” Mumac diventa così un “hub culturale”, crocevia di spunti di riflessione, idee, contaminazioni e partecipazione attraverso articoli di firme che, a vario titolo, hanno un collegamento con il museo. Penne diverse dunque per raccontare il mondo che gravita intorno al Mumac: dal caffè al design, dai musei alle imprese, dal cinema alla fotografia, dalla formazione alla degustazione, dal collezionismo all’arte.

I primi articoli pubblicati saranno dunque a firma di: Simona Colombo, Direttore Marketing e Comunicazione di Gruppo Cimbali; Margherita Pogliani, giornalista e startupper digitale; Lucia Del Pasqua, content creator e storyteller.

FOODNESS
CARTE DOZIO

Un nuovo articolo ogni dieci giorni

Ogni dieci giorni è previsto perciò un appuntamento con un nuovo articolo fra quelli preparati dai contributors. Fra questi: Antonella Andriani, Strategic Designer e Vice Presidente Adi Lombardia; Marzia Camarda, imprenditrice della cultura ed esperta di letteratura comparata; Carlo e Giovanna Castiglioni della Fondazione Achille Castiglioni; Valerio Cometti, ingegnere e designer; Carola Gentilini, architetto e direttore Museo del Ciclismo del Ghisallo; Lanfranco Li Cauli, Direttore Marketing Teatro alla Scala; Alberto Meomartini, Presidente Museimpresa; Francesca Molteni, regista e produttore Muse Factory of Projects; Beatrice Speranza, fotografa.

E, più avanti, è prevista una call to action dove anche il lettore verrà chiamato a essere uno dei “Guest” di Mumac.

Per il 18 maggio, inoltre, è prevista un’apertura speciale con laboratorio di scrittura creativa, per bambini dai 5 agli 11 anni, alla scoperta del libro “L’albero delle scuole”. I piccoli ospiti saranno così liberi di esprimere la propria fantasia, immaginazione e originalità, dando vita ad un “AlberoBlog” da cui verrà tratto un articolo per la nuova sezione “Be our Guest!”

Ingresso libero: 14.00-17.30.

Visita guidata gratuita: 15.30, senza obbligo di prenotazione.
Laboratorio gratuito per bambini “Be Our Guest! – kids” (5-11 anni): 15.00 con obbligo di prenotazione.