Home Aziende MOSCA –...

MOSCA – Al Pir Nuova Simonelli per tre

nuova simonelli

BELFORTE DEL CHIENTI (Macerata) . Al Pir, Salone Internazionale dell’Ospitalità Professionale, in corso a Mosca fino a domani, Nuova Simonelli avrà una presenza particolarmente significativa.

Quale azienda leader nel settore delle macchine professionali per caffè espresso, vuole essere ancora più vicina al mercato russo, dove grazie a molteplici nuovi canali il consumo di caffè è in continua crescita.

Da oltre 15 anni il Salone di Mosca costituisce l’evento di riferimento per il comparto Ho.Re.Ca. in tutta la Russia e nei paesi CSI e quest’anno Nuova Simonelli vi partecipa con tre diversi format, in altrettante aree del quartiere fieristico.

Nuova Simonelli sarà presente con il suo format educativo aperto a baristi Internazionali e russi al Main Business Stage all’interno del Moscow Coffee and tea Expo.

Con la partecipazione dei campioni Gwilym Davies, Colin Harmon e Fritz Storm si svolgerà l’ultimo incontro del 2013 del “Barista Educational”.

Il corsista più meritevole vincerà un posto al prossimo “The Barista Camp” di Fritz Storm e Kentaro Maruiama, a Tokyo (Giappone).

Nello stand del distributore Business Russia, gli operatori del settore HoReCa provenienti da tutte le Regioni della Federazione Russa potranno prendere parte ad un corso di formazione di base per baristi.

Docenti saranno i baristi delle migliori caffetterie di Mosca e per questo evento l’inglese già campione del mondo, Gwilym Davies e il campione irlandese Colin Harmon ricreeranno i loro “Signature Drink” utilizzati durante le recenti competizioni mondiali dei baristi.

Una ulteriore location sarà gestita da Nuova Simonelli per presentare ai Food & Beverage Managers delle migliori catene alberghiere le ultime novità del segmento “Fully Automatic”.

L’ingegner Claudio Cingolani, product manager della Nuova Simonelli, introdurrà le ultime novità sviluppate dall’azienda nella gestione delle macchine super automatiche, utilizzate principalmente da catene di hotel e fast food.