CIMBALI M2
martedì 18 Giugno 2024
  • CIMBALI M2

Così Luckin Coffee distacca Starbucks: 6.500 sedi in Cina, 2.000 in più della catena Usa

Entrambe le compagnie di caffè hanno aperto negozi in modo aggressivo nelle principali città della Cina, ma ora stiamo vedendo – come accennato prima – centinaia di sedi Luckin nelle città di secondo e terzo livello in tutta la Cina dove Starbucks non ha alcuna presenza.

Da leggere

  • Dalla Corte
  • TME Cialdy Evo
  • Water and more
Carte Dozio
Demus Lab - Analisi, R&S, consulenza e formazione sul caffè

MILANO – A gennaio Luckin Coffee aveva già dato prova di esser in grado di sorpassare nei numeri il colosso americano, distanziando la presenza degli store di Starbucks in Cina di parecchie unità: la differenza consisteva addirittura in 600 punti vendita tra le due catene di caffè. Il gap aumenta proprio in quest’ultima settimana, quando Luckin Coffee ha fatto notizia per altri motivi: la vicenda relativa ai ricavi gonfiati del 2019. Numeri esagerati che non quadravano, ma che non si riflettono sull’altra classifica basata sulla presenza sul territorio cinese della catena. Che continua a crescere, senza risentire dell’azione del concorrente americano. Leggiamo la notizia da 24it.news.

Luckin Coffee si espande sino a 6.500 store

Luckin Coffee sta vivendo una settimana tumultuosa. Il presidente della compagnia, Lu Zhengyao, è venuto meno a un prestito di 518 milioni di dollari, che ha portato Goldman Sachs a ritirare e vendere un gran numero delle sue azioni della società. Nel frattempo, le indagini hanno portato ad accuse di denunce di vendite fraudolente, con conseguenti azioni legali contro la società.

Ma la caffetteria sta ancora andando avanti con campagne sui social media e spettacoli di supporto da parte della gente del posto.

A partire da questa settimana, sta mostrando più di 6.500 posizioni sul localizzatore dello store della sua app

È dai 4.500 o giù di lì che è stato riportato solo pochi mesi fa, e più di 2.000 località in più rispetto a quanto riportato da Starbucks in Cina. Nel frattempo, secondo quanto riferito, i negozi Luckin vengono inondati di ordini dopo che un coupon di caffè gratis si è fatto strada e mentre i locali hanno mostrato il loro sostegno alla catena. Di conseguenza, la catena ha raccolto 65.000 nuovi follower sul social network cinese Weibo.

Luckin è troppo grande per fallire? Ecco cosa stiamo vedendo nei dati

All’inizio del 2020, Luckin ha annunciato di aver superato Stabucks in termini di numero di negozi in Cina con 4.507 negozi. Abbiamo riferito nel momento in cui corrispondeva al conteggio delle posizioni di Starbucks e poi quando lo ha superato.

La scorsa settimana, Luckin Coffee mostra circa 6.500 località in tutta la Cina.

I negozi sono raggruppati nelle principali aree metropolitane della Cina, tra cui Shanghai, Nanchino, Hangzhou e Pechino. Supponendo che le posizioni riportate dall’app di Luckin siano accurate e siano effettivamente aperte, sembra che la catena stia riempiendo le posizioni sulle principali rotte tra i suddetti centri abitati.

Ma ciò che è veramente sbalorditivo qui è quanta distanza Luckin ha messo tra sé e Starbucks in termini di posizioni in tutta la Cina.

Secondo i localizzatori di negozi dall’app di Luckin COffee e dal sito Web di Starbucks, Luckin ora ha almeno 2.000 località in più in Cina rispetto a Starbucks

Entrambe le compagnie di caffè hanno aperto negozi in modo aggressivo nelle principali città della Cina, ma ora stiamo vedendo – come accennato prima – centinaia di sedi Luckin nelle città di secondo e terzo livello in tutta la Cina dove Starbucks non ha alcuna presenza.

Nel frattempo, sembra che Luckin Coffee abbia portato avanti le recenti cause legali e le indagini, lanciando una campagna di supporto sui social media che ha invitato i fan a prendere un caffè gratuito.

Sembra che abbia funzionato anche: i download dell’app di Luckin sono saliti alle stelle mentre i cittadini cinesi assetati si affrettavano a prendere una tazza libera, portando a centinaia di post sui social media che celebravano il java gratuito.

Su Weibo, il più grande social network cinese, Luckin ha raccolto circa 56.000 nuovi follower negli ultimi giorni durante la sua campagna di supporto.

Informazioni sui dati:

Thinknum tiene traccia delle aziende utilizzando le informazioni che pubblicano online – lavori, traffico sociale e web, vendite di prodotti e valutazioni delle app – e crea set di dati che misurano fattori come assunzioni, entrate e traffico pedonale. I set di dati potrebbero non essere completamente completi (tengono conto solo di ciò che è disponibile sul Web), ma possono essere utilizzati per valutare i fattori di performance come il personale e le vendite.

 

CIMBALI M2
  • Gaggia brillante

Ultime Notizie