CIMBALI M2
mercoledì 17 Luglio 2024
  • CIMBALI M2

Lavazza: per celebrare Napoli, la campagna di comunicazione Arrecriate

Marco Barbieri, Direttore Marketing Italia di Lavazza: "Lavazza vuole continuare a costruire un legame con Napoli celebrando la storica connessione tra la città e il rito del caffè e per raccontare la qualità dell’espresso anche nella versione in cialde ha scelto un linguaggio creativo, capace di ingaggiare le persone grazie all’immediatezza del messaggio. Il napoletano, infatti, tanto quanto il caffè è capace di offrire un sapore distintivo di connessione e appartenenza”

Da leggere

TME Cialdy Evo
Demus Lab - Analisi, R&S, consulenza e formazione sul caffè

NAPOLI – La campagna multicanale Arrecriate parla ai napoletani, e non solo, per celebrare la città e far conoscere Lavazza anche in cialde. “Arrecriate” in napoletano significa “apprezza”, “rigenerati” e, a partire da questo sentimento travolgente, Lavazza vuole trasmettere la soddisfazione, la gioia e il senso di appagamento che derivano dal gusto di un buon espresso. Un espresso in cialde per un momento perfetto, capace di donare piacevolezza con il suo gusto, un caffè che t’arrecria.

La campagna Arrecriate di Lavazza

Una comunicazione che volutamente tocca le corde delle persone con l’uso di un’espressione linguistica napoletana che è protagonista di diverse attivazioni sul territorio e che ispira un’amplificazione social con il coinvolgimento di un talent d’eccezione, Stefano De Martino.

“Lavazza vuole continuare a costruire un legame con Napoli celebrando la storica connessione tra la città e il rito del caffè e per raccontare la qualità dell’espresso anche nella versione in cialde ha scelto un linguaggio creativo, capace di ingaggiare le persone grazie all’immediatezza del messaggio. Il napoletano, infatti, tanto quanto il caffè è capace di offrire un sapore distintivo di connessione e appartenenza” dichiara Marco Barbieri, direttore marketing Italia del brand Lavazza.

La campagna Lavazza prevede anche un’attivazione social dedicata a raccontare il caffè attraverso alcuni termini ed espressioni locali grazie al coinvolgimento di Stefano De Martino.

Il format “Vocabolario napoletano del caffè” vuole sottolineare come il caffè sia un elemento culturale della città, con frasi e parole iconiche ad esso collegate. Nei contenuti, distribuiti sui canali ufficiali Lavazza e su quelli del talent, De Martino indossa i panni di un professore di cultura napoletana che spiega alcune espressioni linguistiche campane, lanciando una call to action ai suoi follower e ad altri influencer per individuare la traduzione nelle loro città di appartenenza, come se fosse una sfida, e per condividere frasi e vocaboli che popolano il “vocabolario del caffè” nelle diverse regioni italiane.

Gli altri content creator, coinvolti nella campagna sul territorio nazionale, raccontano infatti “Arrecriate” ed altri modi di dire regionali tipici dei luoghi di appartenenza di ciascuno di loro.

Lavazza continua a celebrare Napoli, il gusto della ripartenza della città, il fermento, il rinnovamento che il territorio sta vivendo, con un murales legato allo storytelling di Arrecriate, incarnando il fenomeno di trasformazione e rinascita del capoluogo campano a partire dalla propria lingua.

In Piazza Sanità, uno dei luoghi più suggestivi della città, dove convivono contrasti, colori, arte, musica e storia, fino al 31 luglio la creatività di Alessandro Ciambrone, noto artista partenopeo, è infatti protagonista di un suggestivo murales.

Accanto al termine Arrecriate, l’opera omaggia l’estro di Napoli: “dal chicco di caffè riparte, con un tripudio esplosivo, la fiamma della creatività, perché Napoli è mille culure dal Vesuvio a Piazza Plebiscito, dal ponte della Maddalena agli archi di Palazzo Sanfelice alla Sanità”.

La comunicazione Arrecriate è inoltre presente a Napoli con diverse affissioni OOH e, nella declinazione “Assaggiare per credere”, porta il prodotto cialde Lavazza in città del Centro e del Sud Italia quali Bari, Palermo e Taormina grazie ad una serie di attivazioni dedicate e il presidio di alcuni eventi sul territorio.

Credits:

Creatività: VML

Centro media: Wavemaker Italy

Concessionaria partner per sviluppo murales: Outdoora

CIMBALI M2

Ultime Notizie

  • Water and more
  • Carte Dozio