CIMBALI M2
mercoledì 17 Luglio 2024
  • CIMBALI M2

La Nuvola Lavazza espone il progetto editoriale ispirato al The New Yorker fino al 15 settembre

The New Yorker è sicuramente una delle riviste più note a livello internazionale, anche e soprattutto conosciuta e riconosciuta per le sue copertine illustrate. Dall'idea di Marco Gallo e Luciano Aiello, fondatori del Curve Creative Studio, è invece nato “The Torineser”, progetto editoriale ispirato proprio al periodico statunitense

Da leggere

TME Cialdy Evo
Demus Lab - Analisi, R&S, consulenza e formazione sul caffè

Per celebrare il sesto compleanno della sede della nota torrefazione, Nuvola Lavazza, è stata inaugurata un’esposizione sul progetto editoriale ispirato alle copertine della nota rivista statunitense che resterà allestita nell’atrio centrale fino al 15 settembre. Leggiamo di seguito la prima parte dell’articolo di Marco Berton per Torino Oggi.

La mostra editoriale alla Nuvola Lavazza

TORINO – The New Yorker è sicuramente una delle riviste più note a livello internazionale, anche e soprattutto conosciuta e riconosciuta per le sue copertine illustrate. Dall’idea di Marco Gallo e Luciano Aiello, fondatori del Curve Creative Studio, è invece nato “The Torineser”, progetto editoriale ispirato proprio al periodico statunitense.

The Torineser si è quindi concretizzato in una serie di copertine di una rivista immaginaria in cui diversi illustratori si sono cimentati nella rappresentazione di luoghi iconici di Torino: “Il nostro – spiegano Gallo e Aiello – è un progetto collettivo che usa l’illustrazione per raccontare Torino, come già fatto in altre città; le copertine, grazie al supporto del nostro partner Illustation, si sono anche trasformate in stampe acquistabili in 2 formati. Il prossimo step, per cui stiamo dialogando con il Comune, riguarderà luoghi abbandonati”.

Per celebrare il 6° anniversario dall’apertura, la Nuvola Lavazza ha scelto di ospitare proprio una mostra su The Torineser, con una selezione delle illustrazioni – dove il caffè rientra in modo preponderante – realizzate da Helga Aversa, Aurora Bartoli, Katia Boarino, Chiara Chinaglia, Alessandro Damin, Luca Grassi, Erica Lazzeri, Nice and the Fox, Cinzia Piazza, Luna Ronco, Alessandra Sartoris, Valerio Sigismondi, Taccigram, Andrea Tomasino, Vittoria Zorzi. Truly Design e Ilaria Urbinati. L’esposizione resterà allestita nell’atrio centrale fino al 15 settembre.

Per leggere la notizia completa basta cliccare qui

CIMBALI M2

Ultime Notizie

  • Water and more
  • Carte Dozio