Home Tecnica Matipay è l&#...

Matipay è l’app per connettere il vending al cellulare e fare pagamenti

las vegas

LAS VEGAS – Il Ces, Consumer Electronics Show, ogni anno dà spazio alle aziende che si sono distinte per la loro innovazione in campo tecnologico. Tra le idee più originali quelle di alcune delle 55 start-up italiane presenti. Tra queste, protagoniste anche quelle con al centro del loro business, proprio il caffè. Le vediamo assieme dall’articolo uscito su giornaledibrescia.it.

Ecco le idee più originali

Un caffè con Sitael. La giovanissima divisione specializzata nella Internet-of-Things della pugliese Sitael, guidata dal 32enne Matteo Pertosa, ha puntato sul settore dei distributori automatici di bevande, con Matipay. Si tratta di un dispositivo che permette di connettere la macchinetta del caffè allo smartphone attraverso un’applicazione.

Nell’app si trova il portafoglio virtuale dell’utente

Da ricaricare inserendo i soldi direttamente nel distributore. Oppure via carta di credito o Paypal. Per prendere la bevanda o lo snack. Basta quindi avvicinare il telefono e premere il pulsante del tè caldo o delle patatine.

E già oggi è in fase di installazione su oltre 40.000 macchine

E coinvolge direttamente più di mezzo milione di persone che, con l’app collegata, possono anche consigliare nuovi prodotti da inserire. Mentre i gestori semplificano la ricarica dei distributori grazie alla connessione al Cloud e all’intelligenza artificiale. Ma c’è di più. Il prossimo obiettivo di Sitael è la trasformazione di queste macchine in veri e propri hub digitali, dove comprare non solo merendine e bottigliette d’acqua, ma qualsiasi prodotto disponibile in e-commerce.

Che cosa si potrà acquistare?

Un po’ di tutto: biglietti del treno o di altri mezzi di trasporto, biglietti dei concerti, ricariche del cellulare o buoni da poter spendere sui servizi streaming o sui siti di e-commerce.