sabato 02 Marzo 2024
  • CIMBALI M2
  • Triestespresso

Kimbo è il caffè di Napoli a Sanremo perché è diventata la tazzina ufficiale della Pizza Geolier

Mario Rubino, presidente dell'azienda: “Anche noi siamo “secondini”, perché i nostri stabilimenti e il nostro quartier generale sono da sempre a Secondigliano, ed affiancare in qualche modo un giovane talento di Scampia è solo una gioia per la nostra azienda. Ci divertiva per questo l’idea di rafforzare l’identità verace partenopea della Pizza Geolier e interagire con il pubblico nella maniera più “autenticamente” tradizionale. Così abbiamo pensato di coinvolgere, attraverso Napoli Reale, la signora Nunziatina, tenutaria del famoso “vascio” a ridosso di Via Toledo nel quale prepara le sue caffettiere giganti per offrire il caffè a tutti i turisti e passanti. Ed è, come avevo immaginato, un grande successo”

Da leggere

Dalla Corte
Demus Lab - Analisi, R&S, consulenza e formazione sul caffè

NAPOLI – Con grande sorpresa e coinvolgimento delle migliaia di persone che affollano in questi giorni la città ligure, Kimbo è il caffè di Napoli a Sanremo non solo perché è servito tutti i giorni in espresso al Festival, il bar al 196 di Corso Matteotti, ovvero a pochissimi metri di distanza dal Teatro Ariston (che è al 212), ma anche e soprattutto perché, dal 6 febbraio, è il caffè ufficiale della Pizza Geolier.

Kimbo è il caffè della Pizza Geolier

Ispirati infatti dalla musica di Geolier, che ha riportato dopo tanti anni il “napoletano” in gara nelle nota kermesse della canzone italiana, i coffee specialist di Kimbo sono presenti a Sanremo con una postazione bar unica nel suo genere (un mega tazzone in rame, realizzato da raffinatissimi artigiani partenopei) fino a domenica 11 febbraio anche in Via Gaudio 61: qui, oltre alla già iconica Pizza Geolier, tutti possono degustare, attraverso il rito del caffè sospeso, non solo quello preparato con la cuccuma napoletana dai Kimbo esperti ma anche quello estratto con la sua super moka dalla signora Nunziatina, vera celebrità dei Quartieri Spagnoli di Napoli che, accompagnata a Sanremo dalla impeccabile guida turistica Anna Perno (nota a milioni di follower come Napoli Reale), sta trasformando il vicoletto sanremese in uno di Spaccanapoli.

Triestespresso
geolier kimbo
Geolier si prepara un caffè nella tazza gigante Kimbo a Sanremo (immagine concessa)

“Anche noi siamo “secondini”, perché i nostri stabilimenti e il nostro quartier generale sono da sempre a Secondigliano, ed affiancare in qualche modo un giovane talento di Scampia è solo una gioia per la nostra azienda” afferma Mario Rubino, presidente di Kimbo SPA.

Mario Rubino continua: “Ci divertiva per questo l’idea di rafforzare l’identità verace partenopea della Pizza Geolier e interagire con il pubblico nella maniera più “autenticamente” tradizionale. Così abbiamo pensato di coinvolgere, attraverso Napoli Reale, la signora Nunziatina, tenutaria del famoso vascio a ridosso di Via Toledo nel quale prepara le sue caffettiere giganti per offrire il caffè a tutti i turisti e passanti. Ed è, come avevo immaginato, un grande successo”.

Repa

In aggiunta alla presenza in loco, Kimbo ha stimolato – a distanza – anche la fantasia e la creatività dell’attrice e influencer Sara Penelope Robin che sta offrendo in questi giorni su Instagram e Tik Tok una sua originale narrazione della kermesse televisiva con una serie di contenuti video nei quali, attraverso le sue tre diverse personalità (appunto: Sara, Penelope e Robin), nello stile inconfondibile che diverte e divide, guarda e commenta la lunga maratona musicale sempre accompagnata da una tazzina di caffè Kimbo.

CIMBALI M2
  • TME Cialdy Evo
  • Gaggia brillante

Ultime Notizie

  • Water and more
  • IMF
Carte Dozio
Mumac