venerdì 24 Maggio 2024
  • CIMBALI M2

Julius Meinl torna a Sigep 2024 con il contest Meinl Barista Cup

Da marzo a settembre, il via al primo Campionato barista globale della storica torrefazione viennese che vedrà i migliori baristi d'Italia protagonisti di una competizione tutta da gustare. Un'opportunità unica per mettere in luce il proprio talento prima a livello nazionale e poi internazionale

Da leggere

  • Dalla Corte
  • TME Cialdy Evo
Water and more
Demus Lab - Analisi, R&S, consulenza e formazione sul caffè

VICENZA – Julius Meinl torna a Sigep Rimini, dal 20 al 24 gennaio, per la 45° edizione del Salone mondiale dedicato al settore della gelateria, pasticceria, panificazione artigianali e caffè. La storica torrefazione viennese con cuore produttivo in Italia, che da oltre 160 anni tramanda di generazione in generazione il proprio know-how e la propria passione per il caffè nella cornice della kermesse di Rimini, presenterà i suoi prodotti di punta insieme allo chef Cristiano Tomei, al pasticcere Rudolf Rainer e al panettiere esperto di viennoiserie Mirko Zenatti; il brand ambassador Jacopo Indelicato insieme a maestri del caffè d’eccezione riveleranno lo speciale progetto globale: Meinl Barista Cup.

The Originals: la nuova mono-origine Costa Rica Hacienda Sonora

Continua il progetto Julius Meinl The Originals, creato per celebrare l’artigianalità e l’origine dei chicchi, una produzione sostenibile e di eccellenza in tutti i passaggi, dalla pianta alla tazza, per un’esperienza unica. A Sigep viene presentata per la prima volta la nuova mono-origine Costa Rica Hacienda Sonora, Black Honey Catuai selezionata con cura da Antonio Bachour, celebre pastry chef e global brand ambassador di Julius Meinl.

Triestespresso

Per creare un’esperienza di caffè indimenticabile, il rinomato pasticcere ha immaginato un abbinamento unico capace di offrire un viaggio singolare in cui il caffè speciale Costa Rica Hacienda Sonora esalta capolavori di pasticceria, meticolosamente realizzati per deliziare il palato.

Questo caffè 100% Arabica offre un’esperienza sensoriale unica con note di torrone, cioccolato e un retrogusto dolce di mandarino, rimanendo un caffè delicato ed elegante in tazza.

Meinl Barista Cup: da marzo a settembre in Italia e nel mondo

Julius Meinl annuncia il 22 gennaio insieme al brand ambassador Jacopo Indelicato la Meinl Barista Cup: un contest a colpi di caffè e cappuccini. Da marzo a settembre, il via al primo Campionato barista globale della storica torrefazione viennese che vedrà i migliori baristi d’Italia protagonisti di una competizione tutta da gustare. Un’opportunità unica per mettere in luce il proprio talento prima a livello nazionale e poi internazionale.

La competizione si concluderà il 19 settembre, con la finalissima a Vienna: i vincitori dei diversi paesi coinvolti, tra cui Italia, Austria, USA, Germania e tanti altri, si sfideranno ancora una volta davanti a giudici d’eccezione e saranno loro a decretare i campioni del caffè per le tre categorie in gara (Espresso, Latte Art, Ricetta Speciale).

Per i primi classificati ci sarà la possibilità di fare un viaggio speciale in uno dei paesi d’origine dei chicchi per scoprire le origini delle Limited Edition Julius Meinl. Per partecipare alla sfida dedicato a tutti i clienti di Julius Meinl, una volta aperte ufficialmente le iscrizioni nel mese di marzo, basta iscriversi sul sito https://juliusmeinl.com/it e provare a vincere una esperienza nella terra d’origine del caffè.

In questa prima fase è possibile accedere ad informazioni ed iscrizioni anticipate tramite una mail a marketing@meinl.it.

Le miscele protagonista a Sigep: The Originals Bio Fairtrade

Presentati anche i nuovi formati delle miscele The Originals Bio Fairtrade, ispirate a Vienna per il settore dell’ospitalità, che saranno disponibili dal mese di aprile in pratici pack sostenibili da 500g di caffè macinato. Questi prodotti, emblemi di alta qualità e competenza, portano con sé una doppia certificazione – Bio, garantendo la coltivazione responsabile attraverso processi agricoli biologici, e Fairtrade, assicurando un equo compenso ai coltivatori locali.

Le miscele interessate da questo formato sono Belvedere Blend, 100% Arabica del Nicaragua e dell’Honduras ispirata al museo Belvedere, che si trova accanto ad uno dei giardini in stile francese fra i più rilevanti da un punto di vista storico Europeo e Danube Delight, una miscela ricca e intensa, bilanciata da note di cioccolato fondente con sentori di noce moscata e un tocco di pepe nero, dedicata al fiume che attraversa la città di Vienna.

Una novità significativa per gli amanti del caffè che potranno godere dell’altissima qualità delle miscele Julius Meinl nel comodo formato macinato e in un pack sostenibile.

Per animare il proprio stand Julius Meinl propone un ricco calendario di degustazioni, ricette stellate e dolci d’autore firmati dalle Guest Star:

  • 20/01 ore 11:00 Manuela Fensore e Carmen Clemente – Campionesse mondiali Latte Art
  • 21/01 ore 12:30 Cristiano Tomei – Chef
  • 22/01 ore 11:00 – 15:00 Jacopo Indelicato – Brand ambassador Julius Meinl
  • 22/01 ore 11:00 Rudolf Rainer – Pastry chef
  • 22/01 ore 15:00 Mirko Zenatti – Ambassadeurs du Pain e Pastry Chef
  • 23/01 ore 11:00 Gianni Cocco – Coffee expert
  • 23/01 ore 12:15 Vittorio Agosti – Brand ambassador Fabbri 1905

Anche in questa edizione di Sigep si rinnova l’appuntamento con la tradizione, l’altissima competenza e la qualità di Julius Meinl.

Julius Meinl @ Sigep 2024
20 – 24 Gennaio
Stand 034 – padiglione B1

La scheda sintetica di Julius Meinl

Julius Meinl è un’azienda familiare austriaca di grande successo internazionale e da 160 anni è l’ambasciatrice nel mondo della cultura delle caffetterie viennesi. Il successo globale di Julius Meinl si basa su valori tradizionali: cinque generazioni di esperienza nel caffè, prodotti di qualità premium e un eccellente servizio ai clienti.

Julius Meinl è ambasciatrice globale per la cultura del caffè viennese e oggi ispira le persone in tutto il mondo, proprio come facevano in passato i caffè letterari.

• Fondata nel 1862 a Vienna
• 1000 dipendenti in tutto il mondo
• Presente in più di 70 paesi in tutto il mondo: market leader in Austria e nei Paesi dell’Europa Centrale e settimo player nel mercato horeca Italiano
• Circa 40.000 clienti in tutto il mondo
• Centri di produzione a Vicenza (Italia) e a Vienna (Austria)

CIMBALI M2
  • Gaggia brillante

Ultime Notizie

Carte Dozio