martedì 30 Novembre 2021

illycaffè: 9 illustrazioni d’artista per raccontare i 9 finalisti dell’Ernesto Illy International Coffee Award

Da leggere

TRIESTE – In occasione della sesta edizione dell’Ernesto Illy International Coffee Award, illycaffè rinnova lo speciale progetto digitale che esalta la creatività, per raccontare in modo inedito la cultura del caffè, con nove illustratori internazionali chiamati a realizzare un manifesto per ciascuno dei 9 Paesi finalisti del premio. Un’iniziativa con cui illycaffè vuole raccontare, grazie alla bellezza e all’arte, una componente fondamentale e rilevante della cultura e dell’etica aziendale, il patrimonio di valori che sta dietro il mondo della produzione del caffè e dei suoi Paesi.

illycaffè racconta per immagini le 9 origini

Brasile, Colombia, Costa Rica, Etiopia, Guatemala, Honduras, India, Nicaragua ed El Salvador sono i nove Paesi finalisti dell’Ernesto Illy International Coffee Award, il riconoscimento intitolato alla memoria del visionario leader di illycaffè – figlio del fondatore dell’azienda e pioniere della collaborazione virtuosa con i coltivatori per la produzione di caffè di alta qualità sostenibile – che costituiscono le tappe di un viaggio artistico. Ognuno con il proprio stile, i 9 artisti dovranno realizzare un manifesto che simboleggi l’universo cromatico del Paese affidatogli e richiami le note aromatiche della sua produzione di caffè.

A raccontare il Brasile, Medeline Kate Martinez, illustratrice e graphic designer con una forte
passione per la fotografia; al tratto e allo stile di Sebastian Curi, illustratore e animatore argentino basato a Los Angeles sono invece affidati i colori della Colombia.

Il Costa Rica è raffigurato da Mark Conlan, illustratore e artista irlandese; mentre le cromie selvagge dell’Etiopia, sono raccontate da Yukai Du, illustratrice e animatrice cinese.

Il Guatemala è affidato al racconto visivo di Marcos Guinoza, graphic designer surrealista.

L’Honduras e il suo caffè caratterizzato da sentori di caramello e cioccolato, sono raccontati dal tratto voluttuoso e colorato di Maggie Stephenson, artista e illustratrice polacca.

A Myriam Van Neste, illustratrice e artista canadese con un passato da scultrice, il compito di rendere il fascino e il mistero dell’India, mentre il Nicaragua è invece affidato al tratto geometrico di Kit Agar, artista e illustratrice inglese.

Sarà infine Charly Clements, designer e illustratrice inglese, a condurci alla scoperta di El Salvador.

A partire dal 25 novembre e fino al 1° dicembre, i nove manifesti d’artista che ambiscono a
rappresentare l’essenza dei nove finalisti dell’Ernesto Illy International Coffee Awards 2021
verranno svelati sui profili Instagram degli artisti e sui profili social di illycaffè.

Paesi & Artisti:
Brasile: Medeline Kate Martinez @madelinekate_illustrate
Colombia: Sebastian Curi @sebacuri
Costa Rica: Mark Conlan @markconlan
Etiopia: Yukai Du @yukai_du
Guatemala: Marcos Guinoza @marcosgunoza
Honduras: Maggie Stephenson @_maggiestephenson_
India: Myriam Van Neste @myriam__vanneste
Nicaragua: Kit Agar @kitagar
El Salvador: Charly Clements @charlyclements

Per ulteriori informazioni
www.illy.com

illycaffè è un’azienda familiare italiana fondata a Trieste nel 1933

Che da sempre si prefigge la missione di offrire il miglior caffè al mondo. Produce un unico blend 100% Arabica, combinando 9 delle migliori qualità al mondo secondo illycaffè. Ogni giorno vengono gustate 8 milioni di tazzine di caffè illy in oltre 140 Paesi, nei migliori bar, ristoranti e alberghi, nei caffè e negozi monomarca, a casa. Grazie alle sue innovazioni, contribuisce all’avanzamento tecnologico nel mondo del caffè. Con la creazione in Brasile, nel 1991, del “Premio Ernesto Illy per il caffè espresso di qualità”, illy ha contribuito alla condivisione del know-how e al riconoscimento ai produttori di un premium price per la migliore qualità secondo illycaffè. Dal 2017 attraverso il premio “Ernesto Illy International Coffee Award” l’azienda celebra i coltivatori di caffè al mondo che secondo illy hanno prodotto il miglior lotto di caffè sostenibile. Dal 2013, l’azienda è regolarmente inserita nella lista delle World Most Ethical Companies. Nel 2019 illy ha rafforzato il proprio impegno a perseguire un modello di business sostenibile, che integra gli interessi delle persone e dell’ambiente, adottando lo status di Società Benefit e inserendo questo impegno all’interno del proprio statuto. Nel 2021 illy è stata la prima azienda italiana del caffè ad avere ottenuto la certificazione internazionale B Corp grazie al suo impegno a rispettare i più alti standard di performance sociale e ambientale.

Con l’obiettivo di diffonderne la cultura a tutti i livelli, offrire una preparazione completa e pratica a coltivatori, baristi e amanti del caffè, l’azienda ha fondato la sua Università del Caffè. Tutto ciò che è ‘made in illy’ viene arricchito di bellezza e arte, valori fondanti del marchio a cominciare dal logo, disegnato dall’artista James Rosenquist, fino alle tazzine che compongono la illy Art Collection, decorate da oltre 100 artisti internazionali.

Nel 2020 l’azienda ha impiegato 1291 persone e ha un fatturato consolidato pari a € 446,5 milioni. Gli store e i negozi monomarca illy nel mondo sono 261 in più di 40 Paesi. Nel 2021 Rhone Capital è entrato nel capitale di illycaffè con una quota di minoranza per accompagnare l’azienda nella sua crescita internazionale.

Ultime Notizie