Home Cultura L’IDEA ILLY –...

L’IDEA ILLY – Un caffè con… Gabriele Galimberti. Continua il viaggio intorno al mondo del fotografo che da Couch Surfer diventa Coffee Surfer

gabriele galimberti

TRIESTE  –  Per quasi due anni il fotografo Gabriele Galimberti ha girato il mondo come Couch Surfer, ospite sul divano di oltre 50 persone. Di cui ha raccontato le storie con parole e immagini che sono state pubblicate in 80 puntate su D di Repubblica e poi sui più importanti magazine internazionali. Da Newsweek a Le Monde; da Geo a Sunday Times, da Io Donna a Vanity Fair.

Ora, insieme a illy, il suo progetto evolve e si trasforma in CoffeeSurfing

Un viaggio attorno al globo in cui il filo conduttore non è più un divano, ma una tazza di caffè, che farà da sfondo a nuovi incontri e nuove storie. In cui il tema portante è la ricerca della felicità. 

Perché per illy il caffè è una scintilla, un’ispirazione

Uno stimolo a trovare la felicità nella vita di ogni giorno, un invito a vivere con straordinarietà ogni istante. Così come recita la filosofia live happilly. Chiunque abbia una storia da raccontare potrà invitare Galimberti a bere un caffè a casa propria. O in un luogo a cui è particolarmente legato. Basta essere un “illy lover” iscritto alla community online Circolo illy e proporre la propria storia al sito .

Il fotografo andrà a trovare le persone selezionate

Per ascoltarle e raccontarle  attraverso  un ritratto che  sarà pubblicato sul sito di Coffee Surfing ed entrerà a far parte del portfolio del fotografo. Qui sono pubblicati i  ritratti delle persone che Gabriele ha incontrato in queste prime settimane da Coffee Surfer.

Come Giampaolo, che racconta come ad Arezzo recupera oggetti di scarto dando loro nuova vita; Diana, critica d’arte e blogger che vive e lavora a New York muovendosi a bordo di un monopattino; Stacey che, originaria del Texas, si è ora affezionata al suono delle sirene da nebbia di San Francisco; Buckley, di American Fork, che racconta come ha imparato a riconoscere e ad apprezzare le piccole e semplici cose che portano la felicità nella sua vita; o ancora Natalia e Roma che, dalla Russia, hanno lasciato un lavoro remunerativo e affermato per iniziare un viaggio attorno al mondo a bordo della loro auto.

Oltre che sul sito,  sarà possibile seguire  il viaggio di Gabriele Galimberti in tempo reale  su Twitter, seguendo l’account @coffeesurfing

https://twitter.com/coffeesurfing ).

 La scheda di Gabriele Galimberti

Gabriele Galimberti è nato in Toscana nel 1977. Ha studiato fotografia presso la Fondazione Marangoni a Firenze, e nel 2002 si è distinto nella competizione “Giovane Fotografia in Italia”. Dove è stato selezionato come uno dei dieci migliori fotografi emergenti d’Italia.

Nel frattempo ha fatto il suo debutto come fotografo documentarista per alcuni periodici. Attualmente Gabriele lavora come fotografo di viaggi e documentari ed è membro della Riverboom Publishing.

Ha recentemente portato a termine un viaggio di 18 mesi intorno al mondo con il CouchSurfing. Durante i quali ha sviluppato diversi progetti. Le sue immagini sono apparse su numerosi giornali come Newsweek, Le Monde, Geo, La Repubblica, Io Donna, Vanity Fair e molti altri.

Per ulteriori informazioniwww.gabrielegalimberti.com