Home Bar Caffetteria FRANCIA &#82...

FRANCIA – I buoni pasto passano al digitale

MILANO – Il decreto di legge in materia di dematerializzazione dei buoni pasto in Francia è stato pubblicato la settimana scorsa ed entrerà in vigore il 2 aprile 2014. Il decreto fissa le regole relative ai ticket che vengono utilizzati da 3,5 milioni di dipendenti in Francia.

I ticket digitali avranno un importo massimo di spesa pari a 19€ (l’equivalente di due ticket) e non saranno utilizzabili la domenica e i giorni feriali, l’importo addebitato sarà la cifra esatta di spesa, mentre per la versione cartacea i commercianti non possono dare il resto in moneta.

I ticket sono nati 50 anni fa e rappresentano oggi in Francia un mercato di circa 5 miliardi di euro l’anno,
suddiviso tra Edenred (Ticket Restaurant), Sodexo (Chèque Restaurant), Chèque Déjeuner e Natixis (Chèque de Table).