Home Bar Caffetteria In Francia ri...

In Francia ristoranti fermi sino a Pasqua, per i bar possibile riapertura a giugno

La bozza di calendario attualmente allo studio del governo per fermare l'avanzata del coronavirus e soprattutto il picco della variante inglese che potrebbe diventare maggioritaria in Francia nel prossimo mese di marzo

Cafe_de_Flore_2007 Francia mercato retail
Il Café de Flore, uno dei più celebri caffè parigini

MILANO – Siamo sempre concentrati, giustamente, sulla condizione in cui versano i pubblici esercizi italiani, ma è bene anche tenere un occhio puntato sulla situazione all’estero. Ecco cosa succede dai nostri cugini francesi, dall’articolo di Federico Berni su milano.corriere.it.

Francia: i ristoranti resteranno chiusi almeno fino a pasqua, a causa della nuova ondata di Covid

Secondo il settimanale Le Point, infatti, le attività di ristorazione potranno riaprire non prima del 6 aprile, anche se sono ipotesi ancora tutte da confermare. Anche se la versione «più ottimistica», secondo diverse fonti vicine al dossier in contatto diretto con il governo, confermerebbe la data del 6 aprile.

Peggiore la situazione per i bar: si parla di giugno

Per i bar e i caffè, invece, viene evocato un possibile rinvio dell’apertura a inizio giugno. La bozza di calendario attualmente allo studio del governo per fermare l’avanzata del coronavirus e soprattutto il picco della variante inglese che potrebbe diventare maggioritaria in Francia nel prossimo mese di marzo. Stando a quanto ha dichiarato il virologo dell’Institut Pasteur e membro del consiglio scientifico, Arnaud Fontanetsu a Lci.