lunedì 28 Novembre 2022

E adesso l’Accademia del caffè espresso apre la biblioteca a Firenze

In occasione dell’apertura dello spazio culturale, il 16 novembre alle ore 16:00 si terrà una tavola rotonda dal titolo “Libri, biblioteche e cultura d’impresa”

Da leggere

L’Accademia del caffè espresso La Marzocco di Pian di San Bartolo a Firenze apre la nuova biblioteca dedicata al caffè a Firenze. In occasione dell’apertura dello spazio culturale, il 16 novembre alle ore 16:00 si terrà una tavola rotonda dal titolo “Libri, biblioteche e cultura d’impresa”. Leggiamo di seguito parte dell’articolo pubblicato sul portale Firenze Urban Lifestyle Magazine.

La biblioteca dell’Accademia del Caffè Espresso

PIAN DI SAN BARTOLO (Firenze) – Con l’intento di diffondere la cultura del caffè, l’azienda La Marzocco – produttrice di macchine per l’espresso – ha dato vita all’Accademia del caffè espresso. Si tratta di un centro culturale che intende diffondere competenza sulla storia del caffè e sulle pratiche ad esso connesse facendo forza sul patrimonio del nostro territorio e dell’azienda fiorentina in particolare.

Così oggi nella vecchia fabbrica agronomi, ingegneri, universitari, baristi, chef e professionisti della comunicazione lavorano insieme unendo la ricerca alle competenze e alle abilità maturate con gli anni.

Per divulgare il sapere e la rilevanza del caffè a livello globale è stato aperto un museo e sono stati realizzati dei laboratori, adesso è il turno di una biblioteca che apre proprio a Firenze e che sarà inserita all’interno del Sistema Documentario integrato di cui fanno parte biblioteche pubbliche, archivi comunali, enti ed istituti culturali.

La biblioteca

Sugli scaffali della nuova biblioteca sarà possibile consultare libri riguardanti il mondo del caffè a tutto tondo – dalle sue origini alla sua funzione nella storia del territorio, dall’aspetto culinario ma anche scientifico, con un occhio anche alla sostenibilità – ma non solo.

Proprio come nelle Presidential Libraries statunitensi saranno presenti volumi che hanno formato ed ispirato il pensiero dei dirigenti, come Guido Bernardinelli, amministratore delegato de La Marzocco.

La biblioteca sarà aperta al pubblico su appuntamento e ospiterà anche una serie di eventi proprio a partire dalla sua inaugurazione.

L’evento inaugurale

In occasione dell’apertura della biblioteca – il 16 novembre alle ore 16 – si terrà una tavola rotonda dal titolo “Libri, biblioteche e cultura d’impresa”. Quest’ultimo, infatti, insieme alla promozione generale della cultura da parte delle aziende, è proprio il tema dell’evento che si inserisce all’interno della Settimana della Cultura d’impresa promossa da Museimpresa.

L’incontro sarà moderato da Valentina Tosoni, giornalista di arte e cultura per La Repubblica. La partecipazione alla tavola rotonda è gratuita ma è necessaria la prenotazione.

Per leggere la notizia completa basta cliccare qui.

Ultime Notizie