sabato 25 Giugno 2022

Ecco il Gran Caffè de Martini: il bar del caffè italiano a New York

Il Gran Caffè Martini è diventato con il tempo uno dei bar più amati di New York grazie al suo caffè rigorosamente italiano e alla cura dei rapporti umani da parte dei proprietari.

Da leggere

MILANO –  Il Gran Caffe de Martini a Brooklyn è uno dei bar simboli del caffè italiano in tutta la città di New York. Il locale è situato su Vanderbilt Avenue, una strada che si trova nel cuore di Prospect Heights, molto amata dai turisti e dai newyorkesi. Il Gran Caffe de Martini è diventato con il tempo un punto d’incontro tra varie culture grazie ai suoi proprietari: Stefano, di origine italiana e Camilla, di origine colombiana. Leggiamo di seguito l’articolo pubblicato sul sito a tema New York City for all.

Il caffè italiano a New York

NEW YORK – Dove bere il caffè italiano a New York? Questa è la domanda che ogni italiano si è posto almeno una volta arrivando nella Grande Mela. Il momento del caffè è un rito nel nostro Paese e anche durante una vacanza è difficile rinunciargli. Allo stesso tempo, sappiamo quanto possa essere arduo mettersi alla ricerca di una caffetteria italiana autentica in terra americana.

Per questo vogliamo raccontarvi la storia di un locale multietnico Made in Italy, dove bere il caffè italiano a New York. Stiamo parlando del Gran Caffe de Martini a Brooklyn, una tappa imperdibile per i coffee lovers alla ricerca del caffè espresso a New York.

martini new york
Il Gran Caffè Martini sotto la neve (foto presa da Facebook)

Il Gran Caffe de Martini

Un vero bar all’italiana, dove gli europei ritrovano un ambiente che li lega alla cultura d’origine e “gli Italiani in generale appena entrano respirano casa”.

Il Gran Caffe de Martini è situato su Vanderbilt Avenue, una strada nel cuore di Prospect Heights, particolarmente caratteristica. La posizione è strategica vicino al quartiere di Park Slope e a pochi passi da Prospect Park.

Tante le attrazioni che vi aspettano, come il Brooklyn Museum, il secondo museo d’arte di New York e uno dei più grandi degli Stati Uniti. Non solo, gli amanti della natura possono concedersi una passeggiata al Prospect Park Zoo o al Brooklyn Botanic Garden.

Se tutto questo non bastasse, sappiate che il Barclays Center, casa delle sfide dei Brooklyn Nets e delle New York Liberty, si trova a una manciata di minuti.

Stefano, nato a Torino è un figlio d’arte nel mondo della caffetteria e cioccolateria. La sua famiglia, infatti produce caffè, cioccolata (in commercio oltreoceano da anni) e in particolare un blend molto apprezzato.

Il sogno di Stefano però era quello di aprire un locale tutto suo dove bere il caffè italiano a New York. L’opportunità è arrivata quattro anni fa, quando un cliente ha messo in vendita il locale a Brooklyn, oggi sede del Gran Caffe de Martini.

Un locale multiculturale

Camila, compagna di Stefano e originaria di Bogotà, ha portato la sua anima latina, trasformando questa caffetteria in un vero e proprio “meltin’ pot” culturale. Una fusione vincente fra Italia e Colombia, ma non solo.

All’interno del locale pensate che oggi si parlano italiano, spagnolo, tedesco, portoghese, inglese, francese oltre a una serie di dialetti italiani.

Sapreste trovare un altro locale dove trovare il caffè espresso a New York e sentirvi coccolati come nel Bel Paese? Camila e Stefano hanno creato un ambiente giovane e con un vibe speciale, grazie alla giusta dose di intraprendenza e la voglia di fare.

Se il Gran Caffe de Martini è il locale ad hoc dove bere il caffè italiano a New York, il merito è di alcuni elementi che sono diventati veri punti di forza. “La qualità del caffè, il vibe, la location, il customer care, la qualità’ dei prodotti serviti” come sostiene Stefano.

L’esterno del locale ospita il piccolo dehor, un’area riscaldata che crea un’atmosfera accogliente 365 giorni all’anno.

Un punto di incontro a New York

Il biglietto da visita sono i clienti che apprezzano il design del locale e “il profumo che c’è’ quando entri, facciamo cornetti tutto il giorno”.

Stefano e Camila sono riusciti a salvare la loro attività nei mesi più bui della pandemia. Il tutto merito del passaparola, di prodotti sempre freschi e del vero caffè italiano a New York.

I clienti hanno dato fiducia al Gran Caffe de Martini perché conoscono lo staff, sanno come lavora e per questo avevano la sensazione di sentirsi al sicuro.

“È stata un’opportunità per le persone che non sapevano che fossimo qui per scoprirci. Era incredibile come con il passare dei giorni ricevessimo sempre più clienti da diverse parti.”

Per tanti italiani nella Grande Mela, il Gran Caffe de Martini è il vero e unico locale dove bere il caffè italiano a New York. Pensate che i clienti più affezionati arrivano anche da Manhattan.

Per i turisti o per chi non è mai stato oltreoceano facciamo una precisazione. Generalmente il prezzo medio del caffè nella Grande Mela è di $4, mentre a Brooklyn oscilla fra i $ 3,25 per l’espresso e 3,75 per il doppio.

Il cappuccino invece ha un range fra i 4 e i 5 dollari. Come accade nei migliori bar in Italia, il Gran Caffe de Martini avendo un’anima italiana, è diventato un luogo di ritrovo.

“Quante volte vai al bar in piazza senza sentire nessuno ma incontri tutti? Questo è quello che si crea qui”. Un’atmosfera unica e un mix interculturale vi aspettano per scoprire il vero caffè italiano a New York e il calore che il Bel Paese ha da offrire.

Ultime Notizie