Home Notizie Eventi Digital Coffe...

Digital Coffee Future: i webinar su clima e digitalizzazione del caffè dal 25 marzo

Il primo webinar della serie in tre parti si terrà il 25 marzo alle 11:00 EST / 16:00 CET, seguito dal secondo webinar l'8 aprile e dal webinar finale il 22 aprile. I secondi due webinar inizieranno alle 11:00 EDT e alle 17:00 CET l'8 e il 22 aprile, a causa dei cambiamenti di orario

digital coffee future
L'evento digitale importante per la filiera

MILANO – Con l’aumentare del tasso di disastri naturali causati dal clima e di eventi meteorologici imprevedibili, gli strumenti digitali possono offrire il supporto tanto necessario ai piccoli produttori di caffè mentre affrontano incertezza e vulnerabilità e cercano di aumentare la loro resilienza. Digital Coffee Future ospita una serie di webinar (in inglese con traduzione dal vivo in spagnolo) a partire dal 25 marzo per facilitare le conversazioni su questo stesso argomento e per discutere la fattibilità dell’integrazione di soluzioni digitali nel settore del caffè al fine di rispondere ai cambiamenti climatici.

Digital Coffee Future: una lente di ingrandimento sul futuro della filiera

Si esploreranno casi studio che presentano alcuni strumenti e progetti specifici di digitalizzazione, si forniranno informazioni sulle sfide applicative e si parlerà di come quanto sia necessario un impegno univoco da tutti gli attori della filiera in questo senso.

La possibilità di utilizzare strumenti digitali per supportare i produttori nella lotta contro l’intensificarsi della crisi climatica è un argomento fondamentale da esplorare per il future del settore caffè. Dalla previsione degli eventi climatici, alla riduzione della diffusione di parassiti e malattie, all’aumento della produttività, al miglioramento dell’efficienza della cooperativa e alla ridistribuzione del valore economico tra i vari attori della filiera, il potere della digitalizzazione è significativo ed in espansione.

Gli strumenti digitali non solo possono aiutare i produttori a prepararsi per eventi meteorologici estremi, ma possono anche migliorare la concorrenza sul mercato, i rendimenti degli investimenti e ridurre le spese attraverso la quantificazione accurata delle risorse utilizzate.

Tuttavia, la tecnologia non è neutra

E l’applicazione di questi strumenti richiede un’attenzione particolare e approcci basati sulle necessità e caratteristiche locali se vogliamo garantire un utilizzo equo per tutti i produttori indipendentemente dal sesso, dallo stato sociale o da altre intersezioni culturali ed economiche. Questa serie di webinar cerca di esplorare i componenti di un’applicazione significativa di strumenti digitali in relazione al clima.

Sebbene la serie si concentrerà sul ruolo attivo dei produttori di caffè negli interventi digitali, inviterà anche la discussione sul ruolo importante e in continua evoluzione di trader e torrefattori. Solo esplorando tecniche di applicazione di successo e interventi digitali convalidati in cui diversi attori possono fare la loro parte, il settore del caffè può imparare ad assumere una maggiore azione per il clima e rendersi responsabile in futuro. Questa serie è progettata e guidata da Digital Coffee Future e supportata da Expressing Origin e The Chain Collaborative.

Elisa Criscione, Fondatrice e Lead Consultant di Expressing Origin, ha creato Digital Coffee Future

Con l’obiettivo di avviare discussioni e opportunità di condivisione sulla digitalizzazione nell’industria del caffè. In una dichiarazione Digital Coffee Future, Expressing Origin e The Chain Collaborative, hanno condiviso che la loro “visione è discutere di come gli interventi digitali e non digitali possano unirsi e completarsi a vicenda per forgiare una strategia più solida per il futuro del caffè”.

Ciascuno dei tre webinar di questa serie sarà caratterizzato da relatori che condividono la filosofia e gli obiettivi di Digital Coffee Future e includeranno rappresentanti di Conservation International, Fairtrade International, World Coffee Research, Ethos Agriculture, Cool Farm Alliance, Caravela, Icafe, Colorado State University e Taking Root. L’evento è supportato da Ecom Trading, Oatly e Topl.

Il primo webinar della serie in tre parti si terrà il 25 marzo alle 11:00 EST / 16:00 CET (Europa e Italia), seguito dal secondo webinar l’8 aprile e dal webinar finale il 22 aprile. I secondi due webinar inizieranno alle 11:00 EDT e alle 17:00 CET l’8 e il 22 aprile, a causa dei cambiamenti di orario.

E’ possibile Digital Coffee Future, The Chain Collaborative ed Expressing Origin su Instagram e Facebook per rimanere aggiornato. Registrazioni per accedere all’evento gratuito su: https://www.digitalcoffeefuture.com/next-events