CIMBALI M2
mercoledì 12 Giugno 2024
  • CIMBALI M2

Coraje, il ristorante a Brera con specialty Lot Zero, Chiara Bergonzi: “Il blend espresso, al costo di 2 €”

La Queen della latte art: "Coraje è un locale multivalente, che parte da una breakfast che Agustina tiene a proporre di un certo livello, con diversi piatti e ricette. Si passa al lunch, l'afternoon tea & coffee fino alla cena: un posto aperto sempre per soddisfare più esigenze. Ho portato lo specialty alla loro attenzione in fase di selezione"

Da leggere

  • Dalla Corte
  • TME Cialdy Evo
  • Water and more
Carte Dozio
Demus Lab - Analisi, R&S, consulenza e formazione sul caffè

MILANO – A Brera il 7 giugno, il quartiere di Milano sarà animato dall’inaugurazione del ristorante Coraje, gestito da Agustina Gandolfo, moglie del calciatore dell’Inter Lautaro Martinez, giocatore dal valore che si aggira intorno ai 95 milioni di euro. In Europa i club interessati sono sempre di più, negli ultimi mesi è arrivata anche l’offerta dal Manchester City di Pep Guardiola. Sarà sicuramente uno dei protagonisti del prossimo mercato, conteso anche da Barcellona e Real Madrid.

Ora però parliamo di un’impresa giocata su un campo diverso, ovvero quello del fuori casa che vede il coinvolgimento anche di Lot Zero, che porta lo specialty coffee Sevengrams all’interno di un servizio di qualità. Piatti della cucina tipica meneghina si aprono all’influenza più internazionale, con uno sguardo di riguardo per la tradizione argentina e qualche proposta legata all’alimentazione healthy da sportivi. Di come sia nata questa collaborazione, ce ne ha parlato la regina della latte art, Chiara Bergonzi, che ancora una volta è riuscita a comunicare efficacemente la qualità della tazzina fuori dalla nicchia.

Coraje: la colazione firmata Lot Zero

Per iniziare con il piede giusto la giornata, la microroastery milanese consegna un blend di qualità: Honduras, Brasile e Perù accompagneranno il pasto principale della giornata. Le monorigini a disposizione di chi invece vuole fare un’esperienza più avanzata nell’universo specialty, oltre l’espresso.

Pronta con i motori accesi, una Dalla Corte XT.

La Dalla Corte XT da Coraje (foto concessa)

Ci ha raccontato Chiara Bergonzi la genesi di questo importante progetto: “La collaborazione è partita un po’ per caso: Eleonora Giannini, manager consulente di Coraje, si trovava a Sigep dove ci siamo conosciute. Mi ha sentito parlare in uno speech di latte art e ne è rimasta colpita: mi ha fermata, in compagnia di uno chef napoletano molto quotato tra i calciatori e ci siamo così presentate. Mi ha spiegato il suo progetto di cui abbiamo discusso dopo la Fiera.

Lo specialty in un ristorante: Coraje è un locale multivalente, che parte da una breakfast che Agustina tiene a proporre di un certo livello, con diversi piatti e ricette. Si passa al lunch, all’afternoon tea & coffee fino alla cena: un posto aperto sempre per soddisfare più esigenze. Ho portato lo specialty alla loro attenzione in fase di selezione: il brand che volevano scegliere era più commerciale, mentre io ho fatto presente che in linea con le loro scelte healthy, di qualità e naturali, avrebbero dovuto pensare agli specialty.

Le ho invitate all’assaggio: non è stato facile ovviamente, perché comunque si stavano orientando verso la classica modalità del comodato d’uso. Sono riuscita però a farle innamorare dello specialty e così è iniziata la collaborazione con Lot Zero.

Hanno scelto di servire il nostro blend premium Unordinary (Brasile naturale, Honduras e Perù lavati) e una single origin a rotazione

“Si utilizzerà per ora solo il chemex e il filtro del giorno, con un batch brew, oltre che le bottle di Hario con un cold brew e una monorigine. A settembre probabilmente integreremo una single origin da espresso.

Tutto il caffè da Coraje resta specialty. E un espresso costerà 2 euro.”

CIMBALI M2
  • Gaggia brillante

Ultime Notizie