CIMBALI M2
mercoledì 24 Luglio 2024
  • CIMBALI M2

Le capsule di caffè compostabili tra le soluzioni preferibili per l’economia circolare: l’analisi olandese

La circolarità è stata quantificata con il Material Circularity Indicator (MCI), uno strumento sviluppato dalla Ellen MacArthur Foundation. Questo indicatore è uno degli strumenti più completi disponibili: comprende tassi di riciclo, contenuto riciclato, resa del processo di riciclo, contenuto di origine biologica, riutilizzabilità e durata media della vita

Da leggere

TME Cialdy Evo
Demus Lab - Analisi, R&S, consulenza e formazione sul caffè

Un’analisi della Wageningen University mostra che gli impatti ambientali delle capsule di caffè compostabili sono minimi in confronto alle altre. La circolarità ambientale delle capsule è stata quantificata con il Material Circularity Indicator (MCI), uno strumento sviluppato dalla Ellen MacArthur Foundation.

Il MCI delle capsule di caffè compostabili ha un valore del 100% (completamente circolare e sostenibile) quando esse vengono effettivamente compostate.

È importante notare che  questo indicatore funziona soltanto se avviene effettivamente un corretto smaltimento di queste capsule: un’operazione che spesso risulta difficile tra le mura domestiche. Leggiamo di seguito la prima parte dell’articolo pubblicato su Rinnovabili.it.

Le capsule di caffè compostabili e il loro impatto sull’ambiente

WAGENINGEN (Paesi Bassi) – La prestigiosa Università olandese di Wageningen ha valutato gli impatti ambientali e la circolarità di diversi materiali con cui si fabbricano le capsule di caffè monodose.

L’ateneo ha valutato diversi scenari di fine del ciclo di vita dei prodotti, prendendo in esame capsule di caffè compostabili a base biologica, capsule di plastica convenzionali e capsule di alluminio.

Le conclusioni possono sembrare ovvie, ma almeno adesso c’è uno studio a corroborarle. Se si considerano sia la circolarità dei materiali che le emissioni di gas serra, le capsule compostabili rappresentano l’opzione più sostenibile.

La circolarità è stata quantificata con il Material Circularity Indicator (MCI), uno strumento sviluppato dalla Ellen MacArthur Foundation. Questo indicatore è uno degli strumenti più completi disponibili: comprende tassi di riciclo, contenuto riciclato, resa del processo di riciclo, contenuto di origine biologica, riutilizzabilità e durata media della vita.

Il MCI delle capsule di caffè compostabili ha un valore del 100% (completamente circolare) quando esse vengono effettivamente compostate. I fondi di caffè e il materiale delle capsule possono essere mantenuti nel circuito, poiché trasformati in compost.

Le opzioni compostabili rimangono sostenibili anche quando i consumatori smaltiscono le capsule nel contenitore sbagliato.

Per leggere la notizia completa basta cliccare qui

CIMBALI M2

Ultime Notizie

  • Water and more
  • Carte Dozio