Home Notizie Breaking News Caffitaly, in...

Caffitaly, incendio alla torrefattrice

La produzione è ritornata alla normalità verso sera

GAGGIO MONTANO (Bologna) – Mercoledì 19 alle 17.45 all’improvviso è scattato l’allarme incendio alla Caffitaly (FOTO in alto). Dopo solo un minuto gli addetti della squadra anti incendio della stassa Caffotaly erano già all’opera.

Stava andando a fuoco un camino di una tostatrice, ma grazie al pronto intervento tutto era sotto controllo. La preparazione della squadra interna per questi interventi aveva funzionato in modo impeccabile .

Tutti i dipendenti sono stati gestiti in sicurezza, hanno preparato i materiali, l’abbigliamento specifico di sicurezza, con estintori e manichette antincendi. Nel frattempo l’impianto ha continuato a funzionare per abbassare le temperature.

FRANKE
BAZZARA

Il problema era nato da una tostatrice e, raggiunto lo stato di sicurezza, l’intervento ha mirato a spegnere l’impianto tenendo sotto controllo la situazione fino all’arrivo dei Vigili del fuoco di Gaggio Montano, ai quali sono stati tutti i dettagli delle macchine per intervenire e gestire la situazione.

Chiaramente, come avviene in questi casi, è stato applicato il protocollo di sicurezza e fatti uscire tutti dipendenti.

Alle ore 20 la situazione è rientrata nella normalità e la produzione ha ripreso regolarmente .

Giovanni Zaccanti caffitaly

Zaccanti: “Grazie a TUTTI”

“Questo è il miglior esempio dell’Italia che funziona – ci ha dichiarato con un grande sorriso pieno di viva soddisfazione Giovanni Zaccanti, titolare dell’Azienda (FOTO sopra) – Dico un sincero e sentito “grazie” a TUTTI ( lo scriva con le maiuscole, suggerisce) i miei collaboratori che hanno dato un esempio di grande professionalità e spirito di collaborazione . Il tempo dedicato alle prove antincendio e alle prove di evacuazione ci hanno fatto trovare pronti e ben preparati. Grazie ancora a Tutti per quello che avete fatto. Avete dimostrato di amare la vostra Azienda!”

Mario Becca