domenica 25 Febbraio 2024
  • CIMBALI M2
[adning id="267609"]

Brita a RhoFiera con la soluzione per l’analisi dell’acqua Purity C iQ

Lorenzo Sarvello, amministratore delegato dell'azienda: “Crediamo che ridisegnare il nostro futuro, in modo da portare a cambiare le abitudini delle persone nel bere acqua in modo sostenibile, sia un impegno etico che dobbiamo assumere e che comporti un cambiamento da attivare già fin d’ora. Per questo sono orgoglioso di partecipare ancora a Host Milano, una fiera che ci permette di presentare diverse novità e innovazioni che stimolino anche gli operatori di settore a compiere delle scelte più responsabili e virtuose. Esplicitiamo inoltre in modo molto chiaro la nostra mission e proposta di prodotto: offrire a tutti la migliore esperienza possibile di gustare acqua potabile adatta alle aspettative individuali”

Da leggere

Dalla Corte
Demus Lab - Analisi, R&S, consulenza e formazione sul caffè

MILANO – Dal 13 al 17 ottobre Brita, azienda leader nel settore del trattamento dell’acqua potabile con oltre 50 anni di esperienza, è presente a Host Milano 2023 (Pad. 18 – Stand E57), la fiera mondiale dedicata al settore della ristorazione e dell’accoglienza, con la sua gamma di soluzioni innovative per l’ottimizzazione dell’acqua potabile per uso domestico, professionale e water dispenser.

Brita a Host Milano

“Crediamo che ridisegnare il nostro futuro, in modo da portare a cambiare le abitudini delle persone nel bere acqua in modo sostenibile, sia un impegno etico che dobbiamo assumere e che comporti un cambiamento da attivare già fin d’ora” dichiara Lorenzo Sarvello, amministratore delegato di Brita Italia.

La San Marco Leva Luxury Multiboiler

Sarvello aggiunge: “Per questo sono orgoglioso di partecipare ancora a Host Milano, una fiera che ci permette di presentare diverse novità e innovazioni che stimolino anche gli operatori di settore a compiere delle scelte più responsabili e virtuose. Esplicitiamo inoltre in modo molto chiaro la nostra mission e proposta di prodotto: offrire a tutti la migliore esperienza possibile di gustare acqua potabile adatta alle aspettative individuali”.

Con la sua presenza a Host Brita rimarca anche l’intenzione di fare cultura dell’acqua e del bere sostenibile con sistemi innovativi che si adattano a qualunque tipo di servizio in modo intelligente e semplice.

Triestespresso

Verranno presentate le novità del mondo dispenser e i suoi accessori all’avanguardia oltre a tutta la linea domestica, che nel 2023 è stata completamente rinnovata.

Brita è in continua evoluzione e vuole offrire al mercato un’offerta dagli alti standard e sempre al passo con i tempi, forte della sua esperienza e leadership nel mondo della filtrazione dell’acqua dal 1966.

A Host non mancheranno anche grandi novità per il mondo Horeca, verranno infatti presentate due soluzioni innovative per il settore.

Purity C iQ

Si potrà entrare nell’era digitale della filtrazione dell’acqua con Purity C iQ: la rivoluzionaria soluzione smart con un algoritmo brevettato che permette di avere analisi dell’acqua e monitoraggio integrati nella testa del filtro e la connessione a un portale dedicato, per una migliore efficienza del servizio, una qualità costante monitorabile da remoto e una protezione ottimale delle macchine da caffè.

Purity C iQ combina tutti i vantaggi di filtrazione da calcare, cloro e composti organici con nuove funzioni smart per un servizio affidabile ed efficiente attraverso il collegamento in rete della testa del filtro e della cartuccia. La testata intelligente, infatti, è registrata nel portale Brita iQ e può comunicare attraverso il cloud con altre piattaforme online.

Il sistema è in grado di riconoscere automaticamente tipo e taglia della cartuccia e invia i dati permettendo di avere in tempo reale informazioni dettagliate sul funzionamento e il settaggio del filtro, capacità residua e la qualità dell’acqua misurata.

La testata intelligente del filtro iQ supporta inoltre i tecnici per la corretta installazione, definisce la quantità di risciacquo necessaria, e un FlowMeter integrato misura il consumo d’acqua in modo da calcolare la capacità residua del filtro. Tutti i dati del filtro possono essere visualizzati in modo trasparente nel portale Brita iQ.

Proguard Gastronomy 200

Sempre nello spazio di Brita, verrà presentata in anteprima Proguard Gastronomy 200, la nuova soluzione per la filtrazione dell’acqua, ideale per le macchine da gastronomia, panificazione e lavaggio della cucina professionale in cui il vapore è componente chiave.

proguard
Proguard Gastronomy 200 (immagine concessa)

Proguard Gastronomy 200 è un sistema premium che permette di filtrare l’acqua in modo eccellente, ottenere vapore privo di impurità e prolungare la durata di vita di forni e lavastoviglie di attività horeca e Foodservice.

Dotata di display integrato che mostra tutti i parametri rilevanti come pressione, portata e conducibilità del filtrato per un monitoraggio intuitivo del sistema, la soluzione BRITA ha una portata operativa di 140 l/h (con temperatura dell’acqua in ingresso a 15° C) e 200 l/h (a 25° C). Grazie al sistema RO elettrico con pompa a valvola rotativa sono garantite prestazioni elevate, maneggevolezza e affidabilità.

La filtrazione a carboni attivi, attraverso una cartuccia prefiltrante all’esterno della struttura, trattiene le particelle grossolane fino a 5 μm e protegge le due membrane ad osmosi inversa. Inoltre, il carbone attivo filtra le sostanze che alterano il gusto e l’odore come il cloro.

Le due membrane a osmosi inversa del sistema hanno un tasso di ritenzione salina ≥ 97%, e proteggono dalla corrosione, anche in condizioni di acqua problematica e calcarea. Proguard Gastronomy 200 lavora in combinazione con la regolazione della mineralizzazione: il filtrato risultante è perfettamente pulito e pH neutro. La regolazione del by-pass fornisce livelli di mineralizzazione configurabili attraverso la miscelazione di acqua di rete.

A Host sarà inoltre presente il team internazionale di Brita Water Sommelier per vivere una vera e propria water experience: alle 11 e alle 15 si svolgeranno degustazioni e dimostrazioni sensoriali della “Brita Water Wheel”, la ruota dell’acqua messa a punto dall’azienda che mostra tutte le dimensioni e gli ingredienti che influenzano aspetti come gusto, odore e mouthfeel dell’acqua.

La scheda sintetica del Gruppo Brita

Con un fatturato totale di 664 milioni di euro nell’anno commerciale 2022 e 2.262 dipendenti in tutto il mondo (di cui 1.221 in Germania), il gruppo Brita è una delle aziende leader nell’ottimizzazione e personalizzazione dell’acqua potabile.

Il suo marchio storico Brita è leader nel mercato globale dei filtri per l’acqua. L’azienda a conduzione familiare con sede a Taunusstein vicino a Wiesbaden conta 30 filiali e succursali nazionali e internazionali, partecipazioni, distribuzioni e partner industriali in 70 paesi nei cinque continenti. Ha siti di produzione in Germania, Regno Unito, Italia e Cina.

Fondata nel 1966, oggi l’azienda inventrice della caraffa filtrante per l’acqua domestica sviluppa, produce e distribuisce un’ampia gamma di soluzioni innovative per l’ottimizzazione dell’acqua potabile per uso privato (caraffe filtranti per l’acqua, sistemi a rubinetto e sottolavello, gasatori e Brita Integrated Solutions per piccoli e grandi elettrodomestici di produttori rinomati) e commerciale (settore alberghiero, ristoranti, catering e vending) oltre a erogatori di acqua di rete per uffici, scuole, ristoranti e il settore dell’assistenza sensibile all’igiene (ospedali, case di cura).

Dal 2016 Brita collabora con Whale and Dolphin Conservation (WDC) per proteggere gli oceani del mondo dai rifiuti di plastica, contribuendo così a proteggere balene e delfini.
Per ulteriori informazioni basta cliccare qui.

CIMBALI M2
  • LF Repa
  • Quamar
  • TME Cialdy Evo

Ultime Notizie

  • Water and more
  • IMF
Carte Dozio
Mumac