Home Aziende AUTOGRILL &#8...

AUTOGRILL – Apre una caffetteria all’aeroporto di Dusseldorf in Germania: attesi 60 milioni di ricavi in 8 anni

autogrill sede di assago milano

MILANO – Importante risultato in Germania per il Gruppo italiano Autogrill. L’operatore dei servizi di ristorazione sarà infatti presente dal 2014 nell’aeroporto di Dusseldorf, il terzo del Paese per traffico passeggeri. La concessione porterà ricavi per 60 milioni di euro nel periodo 2014-2021.

L’operazione rappresenta un ulteriore passo avanti del percorso di espansione del Gruppo in Nord Europa, dopo l’ingresso nell’aeroporto di Helsinki, in Finlandia, nelle stazioni dell’Eurotunnel e nello scalo di East Midlands, nel Regno Unito.

I quattro locali saranno inaugurati a inizio 2014 all’interno del Terminal B e promuoveranno le eccellenze enogastronomiche italiane. Autogrill porterà, infatti, nello scalo tedesco, Bistrot Restaurant, sviluppato in collaborazione con l’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo e già sperimentato con successo all’interno della Stazione Centrale di Milano.

Completeranno l’offerta, una selezione di altri marchi made in Italy come Motta, caffè bar italiano arricchito per l’occasione da un’area brewery, e Aperol lounge, cocktail & tapas bar. Presente in Germania dal 2005, Autogrill oggi gestisce 12 punti vendita dell’aeroporto di Francoforte (il terzo in Europa per traffico passeggeri), nove nello scalo di Stoccarda e uno in quello di Amburgo.