Home Catene di caffetterie Segafredo Zan...

Segafredo Zanetti Espresso e Q8: sinergia per punti di ristoro premium

Segafredo Zanetti Panicunzatu
Il primo Coffee Shop a marchio Segafredo Zanetti Espresso/Panicunzatu presso la Stazione di Servizio Q8 di Catania

VILLORBA (Treviso) — Massimo Zanetti Beverage Group, con il suo marchio Segafredo Zanetti Espresso, ha siglato un accordo di partnership con Q8 e FGS Restaurant per la realizzazione di punti di ristoro premium. Il progetto è stato presentato in occasione dell’inaugurazione del primo Coffee Shop a marchio Segafredo Zanetti Espresso/Panicunzatu, format di ristorazione ispirato alla panetteria siciliana; presso la Stazione di Servizio Q8 di Catania, nelle vicinanze dell’aeroporto Fontanarossa.

Zanetti Beverage Group rinnova la tradizione

L’idea nasce dalla volontà di innovare il concetto di pausa, offrendo alla clientela in transito servizi di ristorazione in un ambiente confortevole e curato nei minimi dettagli; per soddisfare al massimo le loro esigenze.

Già dall’esterno è possibile ammirare un fabbricato dotato di rivestimenti in legno. E un dehors ideale per un momento di pausa all’aperto durante una giornata di sole.

FOODNESS
CARTE DOZIO

All’interno del Coffee Shop, invece, i profumi della bakery siciliana e della caffetteria invadono il locale, invitando i clienti a godersi una piacevole sosta.

“Siamo molto orgogliosi della collaborazione avviata con Q8 per la realizzazione di questo nuovo concept di ristorazione” ha commentato Pascal Heritier, COO di Massimo Zanetti Beverage Group.

“L’obiettivo è quello di offrire alla clientela in viaggio una vasta gamma di servizi integrati. Per soddisfare le esigenze dei consumatori e i trend del momento”.

Zanetti
Una vista degli interni del nuovo locale

Nonostante sia partito da poche settimane, il progetto sta riscuotendo immediato successo e apprezzamento, incoraggiando i soggetti coinvolti ad accelerare il percorso di crescita. Nei prossimi mesi, infatti, è prevista l’apertura di altre due aree di ristoro nei pressi di Torino.

L’obiettivo è quello di raggiungere una decina di punti vendita in Italia nei prossimi mesi.