Home Notizie Report: un&#8...

Report: un’inchiesta sul caffè in Italia, con nomi e cognomi, alla ricerca dell’espresso buono

Report caffè godina
La locandine su Twitter dell'inchiesta sul caffè di Report

MILANO – Caffesperto VS coffeelover: l’eterna questione su cosa sia un espresso buono e uno cattivo, giocata direttamente sul campo. Ovvero al bancone di uno dei bar più prestigiosi d’Italia: al Caffè Gambrinus, due tazzine due chicchi, la tazza è stata messa sotto il microscopio dal coffee expert Andrej Godina, Luciano Pignataro, giornalista de Il Mattino e Mauro Leano assaggiatore e sommelier: napoletano per affiancarlo al giudizio di Godina.

Il professionista torna a indagare la qualità dell’espresso servito nei locali napoletani e non solo. Quella per cui siamo riconosciuti all’estero come la Patria di questa bevanda.

Ma è proprio così?

MAGAZZINI DEL CAFFE’
HOST

Una risposta che ha provato a dare l’inchiesta svolta da Report e trasmessa su Rai 3 durante la serata del 3 giugno. E che qui approfondiamo.

Godina: l’occhio, il naso e il palato sul caffè partenopeo

L’inchiesta parte da una messa a punto delle specialista e torrefattore bolognese Manuel Terzi. Il quale mostra le origini che

Contenuto riservato agli abbonati.

Gentile utente, il contenuto completo di questo articolo è riservato ai nostri abbonati.
Per le modalità di sottoscrizione e i vantaggi riservati agli abbonati consulta la pagina abbonamenti.