Home Borse New York ha t...

New York ha trovato supporto sotto il minimo e i prezzi della Borsa degli arabica ripartono

mercati del caffè

MILANO – Si arresta la discesa degli arabica dopo cinque sedute consecutive in territorio negativo a inizio mese. Il benchmark della borsa newyorchese ha chiuso la settimana trascorsa in netta ripresa a 117,25 centesimi dal minimo annuo di 115,70 toccato giovedì.

Le prime cinque sedute di giugno si sono chiuse tutte in territorio negativo. Dal massimo recente di 123,70 centesimi, raggiunto il 31 maggio, il contratto è scivolato al già citato minimo di 115,70 del 7 giugno, un solo tick sopra il minimo giornaliero di 115,65.

Minimo giornaliero che è stato nuovamente toccato il giorno successivo andando a costituire una rilevante soglia di supporto, dalla quale i prezzi sono risaliti in territorio positivo.

IMA
MAZZER

Più tranquillo l’inizio della nuova settimana. Lunedì, i prezzi sono risaliti inizialmente in area 118 centesimi aiutati dall’andamento della moneta brasiliana.

Contenuto riservato agli abbonati.

Gentile utente, il contenuto completo di questo articolo è riservato ai nostri abbonati.
Per le modalità di sottoscrizione e i vantaggi riservati agli abbonati consulta la pagina abbonamenti.