Home Lifestyle I Millennials...

I Millennials per pagare il caffè al bar preferiscono utilizzare lo smartphone

millennials esami di maturità
Per affrontare le prove d'esame o la maturità, un alleato è il caffè

MILANO – Per i millennials, pagare il caffè al bar con il cellulare sta diventando sempre più la norma. Lo rivela un’indagine condotta negli Stati Uniti dall’Istituto di ricerca Cassandra, su commissione di Snapchat. Prepariamoci anche noi.

La generazione nata a partire dagli anni ottanta non disdegna la classica carta di credito (ne possiedono 3 ciascuno, in media, negli Usa) utilizzata soprattutto per l’acquisto di vestiti, viaggi, prodotti tecnologici.

Ma quando si tratta di pagare il conto al bar per un caffè o quello del fast food, i millennials preferiscono usare il cellulare.

FOODNESS
CARTE DOZIO

E il contante? È relegato alle spese più modeste. Oltre un terzo (34%) dichiara di non mettere mai fisicamente in tasca più di 24 dollari.

Capire e andare incontro al comportamento dei millennials serve ai marchi per interpretare le scelte di acquisto dei consumatori di domani.

Cassandra dipinge uno scenario variegato e in evoluzione. Prevede, ad esempio, che dagli smartphone passerà in futuro il 48,3% delle spese nei negozi retail. Per un giro di affari che crescerà, sempre stando alle proiezioni, dell’11,6%.

Prima degli acquisti, comunque, resta sempre valida l’abitudine dei millennials di confrontare i prezzi online, leggere o chiedere consigli ai conoscenti. Altrettanto importante resta l’esperienza fisica da fare in negozio.