Home Analisi di mercato Mercato: si e...

Mercato: si esaurisce l’effetto gelate in Brasile, ma la situazione rimane molto incerta

ribasso
Il punto sui mercati del caffè

MILANO – L’effetto gelate sembra essersi esaurito sui mercati del caffè, le cui variazioni di prezzo di questi giorni appaiono legate a dinamiche ormai svincolate dalla variabile climatica brasiliana. Il bilancio dei danni causati dall’ondata di freddo polare, che ha investito la cintura del caffè del Brasile due fine settimane fa, stenta intanto a prendere forma. Le notizie sono poche e contraddittorie ed è tuttora difficile distinguere tra dati realistici e fake news.

Tra le poche fonti che si sono già espresse c’è Cooxupé. Il colosso cooperativo di Guaxupé, nel Minas Gerais meridionale, ha dichiarato in una nota giovedì scorso che le conseguenze delle gelate non sono state significative e che non modificheranno le aspettative di raccolto per la stagione in corso.

Il monitoraggio della situazione sul campo proseguirà comunque nei prossimi giorni da parte dei tecnici della cooperativa, allo scopo di raccogliere dati e riscontri più ampi, precisi e completi.

MAGAZZINI DEL CAFFE’
HOST

È intanto atteso per la metà di questa settimana l’arrivo di un nuovo fronte freddo, ma le possibilità che esso porti ancora temperature vicine allo zero appaiono scarse.

E i prezzi?

Contenuto riservato agli abbonati.

Gentile utente, il contenuto completo di questo articolo è riservato ai nostri abbonati.
Per le modalità di sottoscrizione e i vantaggi riservati agli abbonati consulta la pagina abbonamenti.