Home Analisi di mercato Vi spieghiamo...

Vi spieghiamo i rialzi dei prezzi: ecco perchè si sono impennati nell’ultimo mese

Il candidato del Partito social-liberale Jair Bolsonaro è il netto favorito del secondo turno delle presidenziali brasiliane
Il nuovo presidente brasiliano Jair Bolsonaro

MILANO – Ancora rialzi sui mercati del caffè, la settimana scorsa è stata superata di slancio anche la soglia psicologica dei 120 centesimi. L’arrivo dell’autunno ha posto fine al lungo ciclo ribassista che aveva spinto i prezzi ai minimi da dicembre 2005 durante il mese di settembre.

Nella seduta di mercoledì, il contratto per scadenza dicembre ha guadagnato 490 punti chiudendo a 122,55 centesimi. Un’area di prezzo raggiunta per l’ultima volta a inizio giugno.

Il mercato si è consolidato nei due giorni successivi perdendo 50 punti nella seduta di giovedì e chiudendo pressoché invariato (+5 punti) in quella di venerdì, a 122,10 centesimi.

CARTE DOZIO
HOST

Dai minimi di settembre, il benchmark newyorchese si è rivalutato, nel giro di un mese, del 27,3%: +4,8% solo nell’ultima settimana.

Anche i robusta sono ai massimi degli ultimi 4 mesi, sebbene la seduta di venerdì abbia visto consistenti ribassi, con il contratto per scadenza novembre a 1.717 dollari, dai 1.756 di giovedì.

Rally d’autunno

Contenuto riservato agli abbonati.

Gentile utente, il contenuto completo di questo articolo è riservato ai nostri abbonati.
Per le modalità di sottoscrizione e i vantaggi riservati agli abbonati consulta la pagina abbonamenti.