Home Aziende Massimo Zanet...

Massimo Zanetti Beverage Group sceglie il cloud Oracle Erp per spingere la crescita

Massimo Zanetti ricavi Il logo del Massimo Zanetti Beverage Group
Il logo del Massimo Zanetti Beverage Group

MILANO – Massimo Zanetti Beverage Group (MZB) ha scelto Oracle ERP Cloud per supportare le sue strategie e gli obiettivi di crescita per il futuro.  Con Euro 956 milioni di ricavi nel 2017, MZB vende i propri prodotti in più di 110 paesi e vanta una presenza particolarmente significativa negli Stati Uniti, Italia, Francia, Portogallo, Finlandia, Germania e Austria e uno sviluppo particolarmente soddisfacente nell’area dell’APAC dove la società è già presente in vari paesi, tra cui Thailandia, Cambogia, Malaysia, Indonesia e Australia.

L’arte della tostatura ha luogo nelle moderne torrefazioni – 18 in 4 continenti – che lavorano grandissime quantità di caffè. Attraverso la capillare rete di oltre 50 società operative dirette e di concessionari esclusivi, i prodotti vengono commercializzati in tutto il mondo e in tutte le principali catene internazionali della grande distribuzione. La filiera si completa con un network globale di caffetterie in franchising in costante espansione: ogni giorno vengono servite 43 milioni di tazzine di caffè prodotto dal Gruppo MZB.

Oracle, la soluzione Erp scelta dal Gruppo MZB

Nel 2017 il Gruppo MZB ha iniziato il percorso di selezione del nuovo sistema ERP che potesse supportare le strategie, gli obiettivi di crescita e le sfide che dovrà affrontare nel corso del 21° secolo. Da qui il nome del progetto: MZBG 21.0.

MAGAZZINI DEL CAFFE’
HOST

Il Gruppo non era semplicemente alla ricerca di una soluzione tecnologica: l’obiettivo era dotarsi di una soluzione Cloud ERP capace di abilitare un ampio programma di cambiamento culturale e di rivisitazione dei processi.

In questo percorso, il Gruppo MZB ha individuato Oracle quale partner ideale. La soluzione che verrà adottata è Oracle ERP Cloud, a copertura di tutte le esigenze. In ambito Finance, Planning, Procurement, Manufacturing; Maintenance, Quality, Supply Chain Management; S&OP, Sales and Distribution.

Il progetto di adozione sarà supportato direttamente dalla divisione Consulting di Oracle

Prevede la definizione iniziale di un Global Template e successivi roll out, nei prossimi 4 anni, in tutte le 50 filiali del Gruppo.

“Lo sviluppo del Gruppo MZB si è articolato nel corso degli anni lungo un percorso di acquisizioni, in continua evoluzione. Ogni singola società, coerentemente con le proprie esigenze, si è dotata di sistemi informativi idonei in base a un contesto prettamente locale.

Oggi semplificare il landscape applicativo adottando un unico sistema ERP porterà enormi vantaggi. Promuoverà così l’evoluzione del Gruppo attraverso la creazione di un linguaggio comune per supportare la velocità delle decisioni; inoltre l’adozione di tecnologie d’avanguardia stimolerà l’innovazione in tutte le aree. La soluzione di Oracle porta una serie di vantaggi che semplificano la gestione; riducono i costi e permettono di essere sempre aggiornati all’ultima versione della tecnologia. L’innovazione è insita in un sistema di questo tipo”, ha commentato Massimo Zuffi, Controlling and IT Director di MZB Group.

Gianfranco Caimi, ERP Leader di Oracle Italia

“Ci siamo appassionati da subito al progetto, non solo per l’ampiezza e rilevanza: siamo stati convolti dall’entusiasmo e dalla voglia di innovazione manifestata a tutti i livelli da MZB Group. Si è creata una perfetta sintonia e comunanza di visione sulla strada da prendere. Oltre che una piena condivisione e comprensione dei benefici che solo una soluzione totalmente Cloud come la nostra può garantire, oggi e domani. Abbiamo messo il primo tassello con la firma dell’accordo. Ma le nostre migliori risorse sono già al lavoro per il successo del progetto nei tempi rapidi che solo la scelta Cloud può consentire”.

Oracle Cloud

Offre delle suite complete di applicazioni in modalità SaaS (“Software as a Service”) per ERP (Enterprise Resource Planning), HCM (Human Capital Management) e CX (Customer Experience). Oltre alla propria pluripremiata piattaforma database “Platform as a Service” (PaaS) e all’“Infrastructure as a Service” (IaaS), servizi erogati da data center diffusi nel mondo – nelle Americhe, in Europa e in Asia. Per ulteriori informazioni su Oracle (NYSE: ORCL), www.oracle.com/.O