Home Aziende Lavazza nel c...

Lavazza nel cloud: gestione produttiva nella “nuvola” digitale

party
Il museo è situato all'interno della Nuvola Lavazza

TORINO – Lavazza non arresta mai le sue strategie di espansione, che adesso si spostano da una nuvola reale a una virtuale. Infatti, l’azienda ha deciso di modificare i processi di pianificazione della produzione, rinnovandoli grazie all’uso delle soluzioni specializzate di Jda Software, in modalità sofware-as-a-service (SaaS). In pratica, tutta la gestione delle fasi produttive, verranno svolte nel cloud.

Le caratteristiche del gruppo

Spiega un comunicato, sono l’estensione mondiale dell’attività e la forte attenzione alla crescita organica, alla globalizzazione; al rafforzamento del brand e all’espansione del margine operativo e della profittabilità.

Per supportare la propria vision e strategia di crescita, Lavazza ha scelto quindi le soluzioni Jda per la supply chain. Tra cui Jda Enterprise Supply Planning e Jda Sequencing. Sempre con l’obiettivo di realizzare un piano integrato a livello globale, per rispondere alla domanda dei consumatori in tutti i paesi in cui opera.

CARTE DOZIO
HOST