Home Notizie Fiere e Manifestazioni La Musa Nera,...

La Musa Nera, micro roastery Morettino al Fuori di Taste 2019 di Firenze

la musa nera

08FIRENZE – La Musa Nera del caffè sbarca a Firenze per il “Fuori di Taste 2019”. Il calendario di eventi paralleli al Taste, il salone dedicato alle eccellenze del gusto e dell’alta gastronomia. Domani sera il laboratorio di Micro roastery di Morettino “La Musa Nera” sarà tra i protagonisti dell’evento “Donna Sicilia: il triangolo delle meraviglie”. Organizzato dal giornalista Andrea Gori nella sua celebre Trattoria Da Burde.

La Musa Nera esposta in occasione della Festa delle donne

Con i prodotti di undici aziende siciliane andranno in scena nella cena dedicata alla “regione più donna d’Italia”. Durante la cena, infatti, lo chef Paolo Gori presenterà un menù a base dei prodotti delle aziende presenti; selezionate tra le migliori realtà artigianali siciliane.

Tra cui i caffè de “La Musa Nera” Morettino, insieme a prodotti di eccellenza dell’Isola come la Tuma persa del Caseificio Passalacqua e il cioccolato di Modica di Sabadì.

LA SPAZIALE
HOST

In degustazione nel corner Morettino Coffee Lab la selezione dei caffè artigianali

In blend e in monorigine di puri Arabica d’altura, preparati in modalità filtro (Chemex) e in espresso. Sarà possibile degustare in anteprima assoluta la nuova monorigine della linea di Specialty Coffee La Musa Nera “El Salvador Honey Red”, estratta in modalità filtro attraverso il metodo Chemex. Questo pregiato Arabica proviene dall’area più alta delle pendici orientali del vulcano Lamatepec, dove le piante di caffè crescono all’ombra di alberi di Inga e ricevono il sole fino a mezzogiorno.

Una lavorazione ad umido con il metodo honey e una naturale asciugatura donano a questo caffè un profilo sensoriale unico, dolce e amabile come una gelatina di frutta e con un’acidità esaltata nel retrogusto da una vena di mandarino.

In degustazione – in modalità espresso – anche il blend Coffee Lab #100

Pluripremiata miscela di Arabica del Centro America e dell’Etiopia. Nonché vincitrice della Medaglia d’oro all’International Coffee Tasting 2018. Il profilo sensoriale è ampio: eleganti note di miele e fiori bianch. Che si fondono con aromi di caramello e nocciola tostata e avvolgenti toni speziati.

Entrambi i caffè sono tostati in maniera lenta tramite il processo ad aria calda pulita: un metodo innovativo, ecologico e salutare, che permette di esaltare le naturali proprietà organolettiche del caffè.

A condurre la degustazione e illustrare le caratteristiche sensoriali dei due caffè sarà Andrea Morettino

Giovane rappresentante della famiglia di torrefattori siciliani.