Home Bar Caffetteria LA CURIOSITA’...

LA CURIOSITA’ – A Milano il re del ghiaccio per i bar è egiziano

MILANO – Quel che non gli manca è spirito d’osservazione e fantasia.

Hani El Mallah, egiziano 56enne di cui 31 vissuti in Italia, è infatti «Ice man», che è poi il nome che ha dato alla sua azienda.

 801220 HANI EL MALLAH, ICE MAN, L' UOMO DEL GHIACCIO

FRANKE
Water + more

Hani produce ghiaccio: attività che ha avviato nel 1990. Oggi viene premiato con il RiconoscimentoIsmu 2012, in occasione della Rapporto Immigrazione (vedi lanci precedenti), «per essere riuscito a realizzare i suoi sogni e ad affermarsi in un Paese straniero attraverso un’idea imprenditoriale unica per originalità» si legge nella motivazione.

Laureato in economia al Cairo, si trasferisce a Milano, dove trova lavoro come operaio al mercato ittico. Ed è qui che gli viene l’idea di diventare il primo fabbricante di ghiaccio a Milano.

Oggi produce 28 tonnellate di ghiaccio al giorno e rifornisce pescherie, alberghi, ristoranti, bar, imprese di catering, ospedali e supermercati.