Home Distribuzione automatica Ivs Group ann...

Ivs Group annuncia vendita di azioni, convocazione anticipata del Cda

Ivs Gorup ivs star Il logo Ivs group
Il logo Ivs group

GRANDUCATO DEL LUSSEMBURGO – Ivs Group ha fatto sapere, in un comunicato diffuso venerdì 1 marzo, che in concomitanza con il financial closing dell’acquisizione di Sda 2000, reso noto il 23 novembre 2018, ha provveduto a trasferire ai venditori 234.206 azioni proprie di Ivs Group. Valorizzate al prezzo di Euro 12,50 per azione, per un controvalore complessivo di circa Euro 2,9 milioni. L’operazione ai blocchi è stata realizzata attraverso le banche depositarie dei gruppi Mediobanca e Banco Bpm.

Nella stessa occasione ha altresì reso nota, in un comunicato separato, la convocazione anticipata al 19 marzo del consiglio di amministrazione

Previsto inizialmente per il giorno 29 marzo. Il Cda esaminerà e approverà, tra le altre materie, il bilancio al 31 dicembre 2018. Ivs Group S.A. è il leader italiano e secondo operatore in Europa nella gestione di distributori automatici e semiautomatici. Per la somministrazione di bevande calde, fredde e snack (vending).

L’attività si svolge principalmente in Italia

Dove viene conseguito il 79% del fatturato. Mentre in Francia, Spagna e Svizzera, con circa 190.000 distributori automatici e semiautomatici possiede una rete di 79 filiali e circa 2.700 di collaboratori. Ivs Group serve inoltre più di 15.000 aziende ed enti. Con circa 850 milioni di erogazioni all’anno.

FRANKE
BAZZARA